Fruits Basket: riassunto e recensione del 21° episodio

Fruits Basket è tornato come da calendario con un nuovissimo episodio dedicato ad Hanajima Saki, la migliore amica di Tohru Honda, e la sua famiglia di psichici.

Se non hai letto la recensione dello scorso episodio, clicca qui per aprire l’articolo.

Riassunto

Le fondatrici del fan club dedicato a Yuki Souma, chiamato “Principe Yuki” da loro, crea un piano per sbarazzarsi di Tohru Honda, la loro minaccia più grande e che le allontana da Yuki. Definendola una strega, decidono di puntare su Saki Hanajima, la quale regina dei demoni, dal momento che quando la avrebbero fatta fuori Tohru sarebbe stata più vulnerabile.

Riescono a farsi invitare a casa Hanajima e la ragazza non pare avere alcun sospetto. Arrivate a casa, Saki le ospita nella sua camera, che lascia dopo poco per andare a preparare il tè. E’ l’occasione giusta per le ragazze per cercare il punto debole della ragazza per poterla fare fuori. Dopo aver notato una strana presenza nell’armadio di Saki, tutte le ragazze gridano aiuto.

In realtà, si scopre non essere altro che Megumi, il fratello minore di Saki. Megumi, come la sorella maggiore, è un ragazzino apatico e piuttosto inquietante, ma immediatamente si mostra furbo e molto maturo.

Dopo che le tre ragazze, scioccamente, chiedono direttamente il punto debole di Saki a lei stessa, ella capisce l’intero piano. Si vede immediatamente, però, che Saki non sa cosa rispondere a ciò, solo di stare alla larga da Tohru. E’ Megumi allora che rimprovera le tre ragazze, dicendo loro che agire per conto della gelosia è un metodo davvero stupido. Dopo aver finto di aver lanciato una maledizione sulle tre, loro scappano a gambe levate dalla casa, con l’intenzione di non tornarci mai più.

Saki rivela al suo fratello minore che ha provato lo stesso sentimento delle tre ragazze amanti di Yuki, ma con Tohru. Sentiva che la famiglia Sohma la stava man mano allontanando da lei, e che non poteva fare nulla per evitarlo, ma il discorso del suo fratellino l’ha fatta tornare positiva. Comunque, spera di non essere mai stata per Tohru ciò che le tre ragazze rappresentavano per Yuki.

Recensione

Dopo aver scoperto il passato di Arisa nell’episodio 17, è finalmente giunto il momento di conoscere meglio Saki. La conoscevamo per avere un comportamento elegante, ma il suo potere di vedere le onde delle persone ci ha sempre un po’ inquietato. Ora sappiamo che questo potere, molto probabilmente, deriva dalla sua famiglia. Abbiamo infatti notato come Megumi, il fratello minore di Saki, sia lei al maschile. Quest’episodio non è stato uno dei migliori, in quanto la trama è abbastanza noiosa e i nuovi personaggi presentati (senza contare, ovviamente, Megumi) sono stupidi e inutili. Le ragazze del fan club dedicato a Yuki sono noiose e assolutamente non divertenti, inoltre il loro club non fa altro che aumentare una certa insicurezza in egli. Invece che idolatrarlo come se fosse una divinità greca, potrebbero semplicemente avvicinarsi. Ma abbiamo notato che sono troppo stupide per fare qualsiasi mossa, anche se sicuramente cercare di far fuori Tohru non è stata la scelta migliore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *