Oroscopo settimanale: previsioni dal 2 all’8 marzo 2020

Oroscopo della settimana 2-8 marzo segno per segno

Ecco le previsioni dell’Oroscopo settimanale da lunedì 2 marzo a domenica 8 marzo 2020 segno per segno.

Ariete: dovrete salutare Venere, questa settimana, che raggiungerà il Toro. Bene, per il lavoro, le giornate di lunedì e di martedì.

Toro: state attenti sul posto di lavoro giovedì e venerdì a causa delle insidie di Mercurio, ma, proprio venerdì, accoglierete Venere nel segno che darà inizio a un bel periodo per chi vuole sposarsi e avere figli.

Gemelli: con la Luna in congiunzione durante le giornate di lunedì e di martedì inizierete questa nuova settimana con il piede giusto.

Cancro: questa settimana sarà molto favorevole, per voi, dal punto di vista settimana, perché venerdì Venere passerà dall’Ariete al Toro e smetterà di esservi sfavorevole.

Leone: dovrete prestare un po’ di attenzione, durante questa settimana, a causa di Mercurio opposto, ma anche di Venere che, da venerdì, non sarà proprio in una posizione favorevole per voi.

Vergine: questa settimana non sarà niente male, per voi, perché a partire da giovedì non avrete più Mercurio in opposizione.

Bilancia: anche finalmente saluterete l’opposizione di Venere e quindi questa settimana si rivelerà molto positiva per l’amore e per i sentimenti.

Scorpione: il passaggio di Venere dall’Ariete al Toro, questo venerdì, vedrà questa stella mettersi in opposizione al vostro segno. State quindi attenti a come comunicate con il vostro partner.

Sagittario: con la Luna opposta dovreste stare molto attenti durante le giornate di lunedì e di martedì. Andrà meglio a partire da mercoledì.

Capricorno: finalmente Venere tornerà a sorridervi e la vostra situazione sentimentale non potrà fare altro che migliorare.

Acquario: accoglierete Mercurio nel vostro segno a partire da mercoledì, ma, da venerdì, dovrete stare attenti in amore a causa di Venere e della Luna sfavorevoli.

Pesci: con Mercurio in congiunzione fino alla giornata di giovedì, potrete puntare molto su questa settimana.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *