Il Cacciatore 2, finale ultima puntata: Giovanni Brusca si pente

Il Cacciatore 2 stasera: trama e anticipazioni della quarta puntata

Dopo continue modifiche al palinsesto televisivo, questa sera dovrebbe terminare la fiction Il Cacciatore 2 con Francesco Montanari e Miriam Dalmazio. Scopriamo allora la trama e le anticipazioni della quarta e ultima puntata della seconda stagione de Il Cacciatore.

Nella prima puntata di oggi, dal titolo “L’anno del dragone“, Mazza e Barone sono felici, perché le loro indagini sono arrivate a un importante punto di svolta, ma, improvvisamente, Giovanni Brusca si pente e loro non possono fare altro che offrirgli uno sconto di pena in cambio delle sue informazioni. Tuttavia, Brusca ha un suo piano. Fornisce infatti ai magistrati informazioni vere, ma per niente utili alle indagini, proponendo anche prove false. Si rischia quindi che tutti credano alla sua testimonianza. Saverio, intanto, si riavvicina a Giada e cerca conforto in lei, ma anche la donna ha bisogno di aiuto.

Nel secondo episodio di stasera, intitolato “Un tesoro“, messo alle strette da suo fratello Enzo, Giovanni Brusca si pente per davvero questa volta e fornisce alla polizia un nome, o meglio, un soprannome, di una persona davvero importante che potrebbe portare le indagini a un punto di svolta. Mazza e Barone ritrovano quindi la speranza. Saverio, però, a causa delle sue indagini, si è fatto numerosi nemici e qualcuno giura di ucciderlo, mettendo così a repentaglio anche le vite di Giada e della figlia Carlotta. Elia giunge quindi in soccorso di Saverio, proponendo un piano che potrebbe sia salvare lui, che modificare, in maniera positiva, il corso delle indagini. Il magistrato deve però iniziare a vivere e ad agire nell’ombra.

L’appuntamento con le ultime due puntate della fiction è a questa sera, sempre su Rai Due e sempre a partire dalle 21:20.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *