Il Paradiso delle Signore anticipazioni 20-24 aprile: trame puntate

Anticipazioni Il Paradiso delle Signore dal 20 al 24 aprile 2020

lunedì 20 aprile 2020

A casa Conti il risveglio non è dei migliori nella storia d’amore di Vittorio e Marta. Un alone di nostalgia se non quasi di tristezza fa da padrone. Conti, però, non si lascia abbattere troppo: anche in questa situazione si fa venire un’idea per uscire dall’impasse. Prende spunto da un articolo che parla del 25 aprile e racconta alla moglie le vicende che hanno visto da vicino la famiglia Conti durante la guerra. Una volta al Paradiso Vittorio cerca un confronto con Armando. Il capo magazziniere, infatti, in quanto membro dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, è la persona adatta per indicare il modo migliore per onorare il 25 aprile. Così Ferraris condivide il suo pensiero per commemorare degnamente la festa della Liberazione. Roberta è triste perchè in questo momento fa fatica persino con lo studio. Prova rammarico per aver causato delusione in una sua docente durante un esame. Marcello la consola e, colto da un momento di debolezza, trova il coraggio per confessarle la verità. È inutile continuare a girarci intorno: il giovane Barbieri pensa sempre alla Pellegrino. Per lui non è stato “solo un bacio”, ma qualcosa di molto di più. Marta si trasferisce a Villa Guarnieri a fronte delle incomprensioni con Vittorio. Riccardo cerca di venire a capo della situazione intricata con Ludovica. Grazie ai consigli del papà Riccardo mette a fuoco la vicenda della Brancia e a prendere una decisione. La sua scelta è definitiva e ha un impatto notevole sul futuro di Ludovica e il bambino in arrivo.

martedì 21 aprile 2020

Continuano le attenzioni di Umberto, ormai padre del tutto premuroso e protettivo nei confronti dei figli. Per quanto riguarda la situazione di Riccardo, ad esempio, Guarnieri Senior si propone come intermediario. Si tratta di una questione delicata, ma Umberto potrebbe riuscire nell’intento di riportare Ludovica in Villa. La giovane Brancia resta fissa sulla sua posizione. Non accetta il riconoscimento del figlio da parte di Riccardo senza matrimonio. Così il giovane fa i conti con la sua coscienza o meglio, con il suo punto debole e Ludovica vince la battaglia. Ottiene la promessa di convolare a nozze entro un mese con Riccardo. In questo modo la gravidanza sarebbe nascosta e non darebbe scandalo. Le acque non si calmano ancora tra Marta e Vittorio e tra i due proseguono le ostilità. Invece Roberta e Laura decidono di fare una mossa senza che Salvatore e Gabriella ne siano al corrente. L’obiettivo è tentare di farli riavvicinare. A loro insaputa, infatti, organizzano un incontro tra la stilista e il cameriere. Vederli stare male è difficile per chi vuole loro un gran bene.

mercoledì 22 aprile 2020

Il rientro a Milano dopo l’intervento di Federico che è andato a buon fine per Luciano va da Clelia. Proprio con Luciano, però, non vede l’ora di confrontarsi anche Roberta per cercare di capire come sia la sua situazione con Federico. Gabriella non apprezza il pensiero di Roberta e Laura che a insaputa sua e di Salvatore hanno organizzato un incontro nella speranza di una riconciliazione. La stilista lo reputa un tranello di per sé. A ciò si aggiunge che non ha fatto altro che peggiorare la situazione. Da questo confronto inaspettato Gabriella ne esce ancora più afflitta e triste. È come se fosse una conferma che lei e Salvatore non abbiano più niente da dirsi o raccontarsi. A Villa Guarnieri fa il suo rientro Ludovica. Torna nel suo ruolo di inquilina e non di ospite. La Brancia vive di nuovo sotto lo stesso tetto del giovane rampollo milanese. Riccardo soffre perché sente che è una nuova sfida imposta dalla vita. Ancora una volta la sorte, il destino o qualunque cosa ci sia a capo di quello che ci succede lo ha messo davanti a una scelta obbligata. Per Marta, invece, finisce il tempo in cui riesce a stare lontana da suo marito. Torna da Vittorio e tra i due scoppia di nuovo la passione.

giovedì 23 aprile 2020

Angela non reagisce bene quando viene a sapere del matrimonio tra Riccardo e Ludovica. È profondamente abbattuta e triste per le imminenti nozze dell’uomo di cui è innamorata. Roberta persevera nel fare domande a Luciano su Federico. Visto che la Venere continua a chiedere del giovane Cattaneo, il Ragioniere si vede costretto a raccontarle una piccola bugia. È detta a fin di bene con la speranza di tranquillizzarla. Tra Luciano e Clelia, dopo mesi di lontananza, è un idillio di amore. Il Ragioniere e la capo commessa sono più innamorati che mai.

venerdì 24 aprile 2020

Ludovica dopo che le nozze sono fissate tra un mese, non smette di fare il suo gioco. Non ha ancora del tutto perdonato Riccardo per la rottura. Così, con un attacco subdolo, sferra un colpo basso sulla storia di lui con Angela. Salvatore non demorde, essendo ancora innamorato di Gabriella e convinto nel profondo che sia la donna della sua vita. Così lascia un biglietto in Atelier per l’ex fidanzata. Il messaggio viene intercettato da Agnese che compromette il futuro dell’unione del figlio con la stilista. Riccardo non torna sui suoi passi in merito alla decisione presa su Ludovica. Questo non significa che la vita di Angela non gli interessi più. Anzi, il giovane Guarnieri decide di tentare un ultimo atto d’amore per la Venere. Nonostante le loro strade si siano divise e proprio anche perché Riccardo sta per toccare nuovamente con mano la paternità vuole tentare il tutto per tutto. Nel biglietto lasciato in Atelier Salvatore prega Gabriella di passare la serata insieme a lui. Quel messaggio, però, non arriva nelle mani della stilista essendo stato nascosto da Agnese. La ragazza, quindi, senza fare direttamente la scelta di rifiutare la proposta di Salvo, accetta un invito a cena. Così Salvatore vede Gabriella partire in auto insieme a Cosimo. È a pezzi e torna a casa, dove può trovare conforto in un abbraccio della stessa Agnese.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *