Katy Perry – DAISIES: testo e traduzione brano

DAISIES – Katy Perry: testo e traduzione

DAISIES è il singolo di Katy Perry.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Told them your dreams, and they all started laughing
I guess you’re out of your mind until it actually happens

I’m the small town
One in seven billion
Why can’t it be me?

They told me I was out there, tried to knock me down
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me

‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies
They said I’m going nowhere, tried to count me out
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies

When did we all stop believing in magic?
Why did we put all our hopes in a box in the attic?

I’m the long shot
I’m the Hail Mary
Why can’t it be me?

They told me I was out there, tried to knock me down
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies
They said I’m going nowhere, tried to count me out
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me

‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies

I’m the small town
One in seven billion
Why can’t it be me?

They told me I was out there, tried to knock me down
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies
They said I’m going nowhere, tried to count me out
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies

traduzione

Detto a loro i tuoi sogni e tutti hanno iniziato a ridere
Immagino che sia fuori di testa fino a quando non accadrà davvero

Sono la piccola città
Uno su sette miliardi
Perché non posso essere io?

Mi hanno detto che ero là fuori, hanno cercato di abbattermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, ho mostrato loro che potevo costruire una casa
Mi dicono che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino

Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite
Hanno detto che non vado da nessuna parte, hanno cercato di contarmi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, ho mostrato loro che potevo costruire una casa
Mi dicono che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite

Quando abbiamo smesso di credere nella magia?
Perché abbiamo messo tutte le nostre speranze in una scatola in soffitta?

Sono il tiro lungo
Sono Ave Maria
Perché non posso essere io?

Mi hanno detto che ero là fuori, hanno cercato di abbattermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, ho mostrato loro che potevo costruire una casa
Mi dicono che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite
Hanno detto che non vado da nessuna parte, hanno cercato di contarmi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, ho mostrato loro che potevo costruire una casa
Mi dicono che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino

Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite

Sono la piccola città
Uno su sette miliardi
Perché non posso essere io?

Mi hanno detto che ero là fuori, hanno cercato di abbattermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, ho mostrato loro che potevo costruire una casa
Mi dicono che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite
Hanno detto che non vado da nessuna parte, hanno cercato di contarmi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, ho mostrato loro che potevo costruire una casa
Mi dicono che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *