Nek: testo di A mani nude

Nek – A mani nude: testo

A mani nude è la canzone di Nek contenuta nell’album Il Mio Gioco Preferito (Parte Seconda).

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

Gira la mia testa come un infinito loop
dinamite alle ginocchia che c’ho dentro una tribù
e più ti guardo e più lo so che sei tutta vera
girano i pianeti e il pavimento cade giù
come fosse mare aperto non c’è nord e non c’è sud
e più ti guardo e più lo so che non c’è frontiera
ci prendiamo il mondo questa sera

Sei uno spettacolo della natura
gli occhi si accendono gioca con me a mani nude
a mani nude
vita che si muove lasciati guardare

Batti nella testa ma tu lasciami così
che non posso stare fermo come un pugile sul ring
sei così tante cose che, che ne basta una
hai già vinto tutto questa sera

Sei uno spettacolo della natura
gli occhi si accendono gioca con me
a mani nude
a mani nude
vita che si muove lasciati guardare
e che spettacolo vederti via
sento il tuo battito così com’è
a mani nude
a mani nude
qui finisce bene, ci lasciamo andare
sei acqua che si beve a mani nude e lasciati guardare

Sei uno spettacolo della natura
a mani nude
a mani nude
qui finisce bene, ci lasciamo andare

E che spettacolo della natura
sento il tuo battito così com’è
a mani nude
a mani nude
qui finisce bene a mani nude

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *