Fedez, Roses (Imanbek Remix): testo e traduzione

Roses (Imanbek Remix) – Fedez, SAINt JHN, Dargen D’Amico: testo e traduzione

Roses (Imanbek Remix)è il singolo di SAINt JHN con la collaborazione di Fedez & Dargen D’Amico.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

I walked in the corner with the body screaming dolo
Never sold a bag but look like Pablo in a photo
This gon’ make ‘em feel the way like Tony killed Manolo
You already know though, you already know though
I walk in the corner with the money, on my finger
She might get it popping, I might wife her for the winter
I already know, already know, nigga roses
All I need is roses

Turn up baby, turn up, when I turn it on

Io vi chiedo pardon
Mica come i Benetton
Se il marito di Chiara Ferragni
Non vuol fare pezzi raeggeton

Quest’anno niente bagno
Ultima spiaggia, sarò
Salvini non può più rubare
A poliziotti in pedalò
Niente trenino, Brigitte Bardot
Chi sa se Totò userebbe Tik Tok

Senza testa l’uomo sopravvive pochi istanti
Eccezion fatta per Gasparri
Esco a prendere un po’ d’aria come ha fatto Dell’Utri
Ma mi rinchiudo in casa appena sento due starnuti

Hanno vietato i selfie inutile che discuti
A me gli esseri umani non mi sono mai piaciuti
Località montana fine settimana
Fare sudoku con il mentalista di Mentana
Prenoto la pensione come Attilio Fontana
Questa pianura era tutta padana
Regalo delle rose ad un affetto stabile
Oh cazzo sei Fedez, regalami uno stabile

Nuovo divieti dentro i decreti
Meglio bimbe di Conte che bimbi dei preti
Sogno Rosè, il Salento per me
Ma c’è Rocco Casalino che mi caccia dal privè


You know how I get too lit when I turn it on
Can’t handle my behavior when I turn it on
Too fast, never ask, if the life don’t last
Done been through it all
Fuck with a nigga raw, this who you wanna be
And I know you won’t tell nobody nothing
And I know you won’t tell nobody no

Roses
I might pull up flexing on these niggas like aerobics
I might tell her girl you cute but balling
That shit gorgeous
Standing on the table, Rosé, Rosé, fuck the waters
You know who to the god is

Turn up baby, turn up, when I turn it on
You know how I get too lit when I turn it on
Can’t handle my behavior when I turn it on
Too fast, never ask, if the life don’t last
Done been through it all
Fuck with a nigga raw

I might bring them Brooklyn niggas out, oh lord it’s overs
I might bring them strippers out and tell ‘em do it pole-less
You already know, already know, nigga roses
Kill ‘em, make it …

Turn up baby, turn up, when I turn it on
You know how I get too lit when I turn it on
Can’t handle my behavior when I turn it on
Too fast, never ask, if the life don’t last
Done been through it all
Fuck with a nigga raw, this who you wanna be
And I know you won’t tell nobody nothing
And I know you won’t tell nobody no

Roses
Roses

traduzione

Ho camminato in un angolo con il corpo urlando dolo
Non ho mai venduto una borsa ma assomigli a Pablo in una foto
Questo li farà sentire come Tony ha ucciso Manolo
Lo sai già, lo sai già
Cammino nell’angolo con i soldi, al dito
Potrebbe farlo scoppiare, potrei sposarla per l’inverno
Conosco già, già so, rose negre
Tutto ciò di cui ho bisogno sono le rose

Alza baby, alza, quando lo accendo

Io vi chiedo scusa
Mica come i Benetton
Se il marito di Chiara Ferragni
Non vuol fare pezzi raeggeton

Quest’anno niente bagno
Ultima spiaggia, sarò
Salvini non può più rubare
Un poliziotti in pedalò
Niente trenino, Brigitte Bardot
Chi sa se Totò userebbe Tik Tok

Senza testa l’uomo sopravvive pochi istanti
Eccezion fatta per Gasparri
Esco a prendere un po ‘d’aria come ha fatto Dell’Utri
Ma mi rinchiudo in casa appena sento due starnuti

Hanno vietato i selfie inutili che discuti
A me gli esseri umani non mi sono mai piaciuti
Località montana fine settimana
Fare il sudoku con il mentalista di Mentana
Prenoto la pensione come Attilio Fontana
Questa pianura era tutta padana
Regalo delle rose e un affetto stabile
Oh cazzo sei Fedez, regalami uno stabile

Nuovo divieti dentro i decreti
Meglio bimbe di Conte che bimbi dei preti
Sogno Rosè, il Salento per me
Ma c’è Rocco Casalino che mi caccia dal privato

Sai come divento troppo illuminato quando lo accendo
Non riesco a gestire il mio comportamento quando lo accendo
Troppo veloce, non chiedere mai, se la vita non dura
Fatto tutto
Fanculo con un negro crudo, questo chi vuoi essere
E so che non dirai niente a nessuno
E so che non dirai a nessuno di no

Rose
Potrei tirare su flettendo questi negri come l’aerobica
Potrei dire alla sua ragazza che sei carina ma che balla
Quella merda è meravigliosa
In piedi sul tavolo, Rosé, Rosé, scopa le acque
Sai chi è il dio

Alza baby, alza, quando lo accendo
Sai come divento troppo illuminato quando lo accendo
Non riesco a gestire il mio comportamento quando lo accendo
Troppo veloce, non chiedere mai, se la vita non dura
Fatto tutto
Scopa con un negro crudo

Potrei portare fuori i negri di Brooklyn, oh signore, è finita
Potrei portare fuori gli spogliarelliste e dirglielo senza pole
Sai già, già sai, rose nigre
Uccidili, fallo …

Alza baby, alza, quando lo accendo
Sai come divento troppo illuminato quando lo accendo
Non riesco a gestire il mio comportamento quando lo accendo
Troppo veloce, non chiedere mai, se la vita non dura
Fatto tutto
Fanculo con un negro crudo, questo chi vuoi essere
E so che non dirai niente a nessuno
E so che non dirai a nessuno di no

Rose
Rose

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *