Taylor Swift, My Tears Ricochet: traduzione e testo brano

My Tears Ricochet – Taylor Swift: traduzione e testo

My Tears Ricochet è una canzone di Taylor Swift contenuta nell’album Folklore.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

Taylor Swift – Folklore: Testo e traduzione di tutte le canzoni canzoni dell’album

testo

We gather here
We line up weeping in a sunlit room
And if I’m on fire
You’ll be made of ashes, too

Even on my worst day
Did I deserve, babe
All the hell you gave me?
‘Cause I loved you
I swear I loved you
Till my dying day

I didn’t have it in myself to go with grace
And you’re the hero flying around saving face
And if I’m dead to you why are you at the wake?
Cursing my name
Wishing I stayed
Look at how my tears ricochet

We gather stones
Never knowing what they’ll mean
Some to throw
Some to make a diamond ring
You know I didn’t want to
Have to haunt you
But what a ghostly scene
You wear the same jewels
That I gave you
As you bury me

I didn’t have it in myself to go with grace
‘Cause when I’d fight, you used to tell me I was brave
And if I’m dead to you why are you at the wake?
Cursing my name
Wishing I’d stayed
Look at how my tears ricochet

And I can go anywhere I want
Anywhere I want
Just not home
And you can aim for my heart, go for blood
But you would still miss me in your bones
And I still talk to you
When I’m screaming at the sky
And when you can’t sleep at night
You hear my stolen lullabies

I didn’t have it in myself to go with grace
And so the battleships will sink beneath the waves
You had to kill me, but it killed you just the same
Cursing my name
Wishing I stayed
You turned into your worst fears
And you’re tossing out blame
Drunk on this pain
Crossing out the good years
And you’re cursing my name
Wishing I stayed
Look at how my tears ricochet

traduzione

Ci riuniamo qui
Ci mettiamo in fila piangendo in una stanza illuminata dal sole
E se sono in fiamme
Anche tu sarai fatto di cenere

Anche nel mio giorno peggiore
Me lo merito, piccola
Che diavolo mi hai dato?
Perché ti ho amato
Giuro che ti ho amato
Fino alla mia morte

Non avevo in me stesso andare con grazia
E tu sei l’eroe che vola in giro salvando la faccia
E se sono morto per te, perché sei sulla scia?
Maledendo il mio nome
Avrei voluto restare
Guarda come le mie lacrime rimbalzano

Raccogliamo pietre
Non sapendo mai cosa significheranno
Alcuni da lanciare
Alcuni per fare un anello di diamanti
Sai che non volevo
Devo perseguitarti
Ma che scena spettrale
Indossi gli stessi gioielli
Che ti ho dato
Mentre mi seppellisci

Non avevo in me stesso andare con grazia
Perché quando combattevo mi dicevi che ero coraggioso
E se sono morto per te, perché sei sulla scia?
Maledendo il mio nome
Vorrei essere rimasto
Guarda come le mie lacrime rimbalzano

E posso andare dove voglio
Ovunque io voglia
Proprio non a casa
E puoi mirare al mio cuore, cercare sangue
Ma ti mancherei ancora nelle ossa
E ti parlo ancora
Quando sto urlando al cielo
E quando non riesci a dormire la notte
Senti le mie ninne nanne rubate

Non avevo in me stesso andare con grazia
E così le navi da guerra affonderanno sotto le onde
Mi hai dovuto uccidere, ma ti ha ucciso lo stesso
Maledendo il mio nome
Avrei voluto restare
Ti sei trasformato nelle tue peggiori paure
E stai gettando la colpa
Ubriaco di questo dolore
Cancellando gli anni buoni
E tu maledici il mio nome
Avrei voluto restare
Guarda come le mie lacrime rimbalzano

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *