Oroscopo di oggi mercoledì 30 settembre 2020 segno per segno

Oroscopo giornaliero del 30 settembre: le previsioni

Ecco le previsioni dell’Oroscopo del giorno di mercoledì 30 settembre 2020 segno per segno.

Ariete: cercate di non lasciarvi frenare da un Marte sbagliato, che potrebbe frenare la vostra logica e le vostre energie, ma date spazio alla vostra fantasia.

Toro: Giove, Saturno e Plutone, finalmente, dopo l’estate, riprendono a funzionare, e quindi riuscirete di nuovo a credere nelle cose e in un futuro che vi sembrava impossibile.

Gemelli: le vostre emozioni oggi dovranno fare i conti con le incertezze e quindi farvi rendere conto che il futuro è imprevedibile. Non lasciatevi abbattere, però.

Cancro: la Luna oggi vi farà un grande favore. Vi permetterà infatti di conoscere tante persone nuove che vi terranno a distanza da qualcuno che invece vi ha fatto del male.

Leone: voi oggi sarete concentrati su ciò che dovete fare e sul vostro percorso, ma qualcuno potrebbe aprirvi gli occhi e farvi capire che potete fare le cose in modo diverso.

Vergine: con la Luna che brilla in opposizione al vostro segno riuscirete ad avere a che fare con il caos della giornata senza particolari problemi.

Bilancia: non temete di occupare il vostro tempo nelle piccole cose della vita, anche perché vi renderete conto che così funzionerete nel modo giusto.

Scorpione: oggi dovrete dimostrare a Marte che riuscite a stare senza di lui e senza la sua energia, anche perché potrete contare sul supporto della Luna.

Sagittario: la Luna oggi sposerà il caos e questo, in realtà, potrebbe portarvi dei lati positivi. Vi sentirete infatti più sicuri di voi.

Capricorno: durante la giornata di oggi ritroverete una certa sicurezza in voi stessi e vi sentirete liberi di parlare e di agire.

Acquario: saluterete questo mese di settembre con grande tranquillità, anche perché la Luna vi farà prendere tutto con più calma.

Pesci: con una divertente Luna che oggi vive nel vostro segno, potrete godervi le cose del momento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *