Mecna, Non mi va / Con te: testo brano

Non mi va / Con te – Mecna: testo

Non mi va / Con te è un singolo di Mecna contenuto nell’album Mentre nessuno guarda.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Lo sai
Che il destino c’entra un po’
Ormai
Sarà questa voglia che ho

E ogni cosa che muore
È un inizio per me
E quel tizio che vuole, no, no, no
Cosa vuole da te?

Non mi va, ah-ah
Di litigare
Non mi va, ah-ah
Di cominciare, yah
Non lo so fare

Ti ho provato a chiamare
Ho fatto uno squillo poi messo giù
Dice: “Vodafone”
Me ne vado con giusto qualche dubbio in più
Che non siamo così diversi in fondo
Ma non posso starti addosso
Ogni cosa a suo tempo
Ogni scelta ha il suo costo
Finché siamo convinti di quello che siamo
Può darsi che possiamo cambiare idea
Che possiamo cambiare idea
Dipende dal modo in cui dici che tutto è cambiato
Anche tra le pareti di vetro di questa trincea
Ciò che distruggi si crea e mi sfiorerà appena
Come in apnea, cosa fai, scena? Non mi fai pena
È la mia materia, quasi mai in tema
Col mio patema che non mi dà tregua

Non mi va, ah-ah-ah-ah-ah-ah
Non mi va, ah-ah-ah-ah-ah-ah

Agli altri non glene frega se piangi
Agli altri non gliene frega di te
Se io non fossi venuto a parlarti
Non sarei finito a letto con te

Il primo giorno che ti ho vista
Mi sono chiesto quanti anni avessi
Perché mi sembravi piccola
Ma eri più grande di me
Te li porti bene, gli anni dico
E mi maledico
Per aver pensato anche di fare il figo

Cercavo solo quello, ammetto
Ho fatto solo il tipo un po’ sofferto
Volevo fare un giro in centro
Ma senza ricascarci dentro

E sono finito col cercare il modo, lo charme ed il lessico
Per farlo un po’ ovunque potessimo
A cose più serie ero allergico
Lo so, sono stato un po’ pessimo

Però ciò che vuoi non è sempre la cosa che vuoi veramente
Quando ti accorgi che quello che vuoi puoi cercarlo davvero per sempre
Siamo finiti col chiederci dove si comprano i sanitari
Qual è il più comodo dei divani, quanto è vicino l’alimentari

Agli altri non glene frega se piangi
Agli altri non gliene frega di te
Se tu non fossi venuta a salvarmi
Non avrei capito niente di me

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *