Giù le stelle – Ensi: testo singolo

Testo di Giù le stelle – Ensi

Giù le stelle è un singolo di Ensi contenuto nell’ep Oggi.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Fai cadere giù le stelle (Fai cadere giù le stelle)
Tanto resteremo in piedi (Tanto resteremo in piedi)
Da te non vogliamo niente, no (Niente, no)
A parte quello che ci devi (A parte quello che ci devi)
Fai cadere giù le stelle (Fai cadere giù le stelle)
Tanto restеremo in piedi (Tanto restеremo in piedi)
Da te non vogliamo niente, no (Niente, no)
A parte quello che ci devi (A parte quello che ci devi)

Fai che il cielo pianga oro, uh
I miei non hanno mai l’ombrello, ehi
Aggiungi un po’ di peso al collo, uh
Alleggerisci quello al petto, ehi
Da te non vogliamo niente, no, uh
A parte quello che ci spetta
Acque più calme e un po’ di pace in terra
Per non far crescere più i nostri figli di fretta
Rimetti i tuoi debiti, qua non ne avanzano mezza
Posa sul tavolo la valigetta
Il diavolo che i patti non li rispetta
Ti guardo negli occhi
Vuoi la mano stretta
Firmo col sangue
Più di una promessa
Faccio la mia parte
Anche quando è una merda
Tieni alta la testa

Fai cadere giù le stelle (Fai cadere giù le stelle)
Tanto resteremo in piedi (Tanto resteremo in piedi)
Da te non vogliamo niente, no (Niente, no)
A parte quello che ci devi (A parte quello che ci devi)
Fai cadere giù le stelle (Fai cadere giù le stelle)
Tanto resteremo in piedi (Tanto resteremo in piedi)
Da te non vogliamo niente, no (Niente, no)
A parte quello che ci devi (A parte quello che ci devi)

Oggi, oggi, oggi
Sai che sembra proprio il giorno giusto per riscuotere
Dimezza l’ansia, moltiplica le ostriche
Le parole povere sono la mia ricchezza
Conta anche gli interessi che no, no, non ci interessa
Sì, fanculo la festa
Manda da bere per gli assettati
No Belvedere, sì voglio vedere i fratelli in quartiere santificati
Perchè dannati ci siamo nati e non abbiamo fatto parola
Ora perdona i peccati sapendo che forse ne faremo ancora
Faremo ancora, ne faremo ancora
Una vita sola, una morte sola
Faremo ancora, ne faremo ancora
Non vediamo l’ora

Fai cadere giù le stelle (Fai cadere giù le stelle)
Tanto resteremo in piedi (Tanto resteremo in piedi)
Da te non vogliamo niente, no (Niente, no)
A parte quello che ci devi (A parte quello che ci devi)
Fai cadere giù le stelle (Fai cadere giù le stelle)
Tanto resteremo in piedi (Tanto resteremo in piedi)
Da te non vogliamo niente, no (Niente, no)
A parte quello che ci devi (A parte quello che ci devi)

Siamo in strada senza pistola
Siamo già ricchi senza botique (?)
Quanto vale mezza parola?
Ci spezzo il pane, non dirlo a me

Oggi che sembra normale
Tienici lontano il male, sì, come un padre
Mani spaccate, come una madre
Insegnaci a perdonare
E non ci indurre più in tentazione
Qui non cerchiamo la redenzione
Vogliamo solo ciò che ci devi
Non devi solo darci ragione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *