Sperlonga vecchia (Freestyle) – CoCo: testo brano

Sperlonga vecchia (Freestyle) – CoCo: testo

Sperlonga vecchia (Freestyle) è un singolo di CoCo contenuto nell’album Floridiana.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Ok, BFM
Fuck 2020
Geeno, this gonna be a classic

Pioggia che cade, metto un braccio fuori
Non sento niente se non i rumori
Lo show di ieri è stato bello bro
Ancora chiedo se c’è gente o no
Urlano “Coco” urlano “fai una foto”
Fanno domande a me che parlo poco
Però rispondo sempre un po’ a mio modo
Sorrido a un gioco anche se io non gioco
Quello che ho avuto l’ho preso da me
Non siamo niente, non scrivermi fam
Di voi so bene chi è vero e chi mff
Sui vostri nomi c’ho messo già un check
Cambiano tutti quando cambia tutto
Lenti da vista Bulgari ma fra ci vedo lungo
Danno alla testa i numeri, non trovi più il mio numero
Tengo vicino gli unici con cui sono cresciuto
Mangio sushi con la forchetta
Scusi il conto, vado di fretta
Sotto casa lei che mi aspetta
La guardo andare via mentre fumo dalla finestra
Soltanto in dieci giorni fra ancora non ci credo
Resto con i piedi a terra mentre salgo su un aereo
Le compro un’ [?] perché per lei vale il pensiero
Tutto sembra un po’ più vero, ora l’acquario fra è un oceano
Non faccio challenge, sto in disparte
Fra non c’è arte in quello che fate
Parli di numeri, ti do le spalle
Non mi interessa
Notti d’estate in quattro in una Fiesta
Guardando panorama su a Sperlonga Vecchia
Lei mi sorride e non mi fermo
Guardo le luci di una festa
Faccio un cenno ma con la testa
Duemila e venti fra ho chiuso con la beneficenza
Non cambio per il successo fra non lo faccio per questo
Sta roba è il mio testamento
La tua soltanto un impression
E fra non conta l’impegno se poi non alzi il livello
Risparmiati un complimento se poi non porti rispetto
E sto alla larga dai social, vivo la cita che ho
Sti rappers fanno i cattivi ma mentre fanno i ticktock
Non ho più niente da dirvi ci rivediamo tra un po’

Occhi chiusi so la strada
Ti va se vengo un po’ a casa?
Siamo soli in questa stanza
Dimmi che cosa ci manca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *