18 anni, Ariete: testo brano

Testo di 18 anni, Ariete

18 Anni è un singolo di Ariete.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Hai diciott’anni
Non sai dove aggrapparti
Non sai con chi parlare
Non sai di cosa farti
Che ci vogliamo fare
Mi chiedo il venerdì

Ho diciott’anni
Non sono come gli altri
Non cerco un università
Ma cerco di calmarmi
E che ci posso fare
Forse vivrò così

Sognavo Amsterdam e le sigarette
I viaggi in strada con gli amici di sempre
Mai nessuno ha preso la patente
Mai nessuno ha più concluso niente
E se passassi di qua
Non mi dispiacerebbe
Ricordare la scuola e ricordare le feste
Se passassi di qua
Non mi dispiacerebbe
Fare finta che non sia successo niente

Liceo classico e poi Belle Arti
Scendi con i tuoi amici più grandi
Ma dei tuoi problemi non ne parli
E ho fatto tanti sbagli, tu invece

Hai diciott’anni
Non sai relazionarti
Tra feste nei locali ed alcolici con i calmanti
Che ci vogliamo fare (ci vogliamo fare)
Chiedi agli amici tuoi

Ho diciott’anni
Non sono come gli altri
Ma non sai quante volte ci hanno provato a cambiarmi
Che ci posso fare (posso fare)
Se non faccio per voi

Ci rivedremo da grandi, quando saremo stanchi
Sì, ci rivedremo
Ci rivedremo da grandi, da grandi, da grandi
Se ci arriveremo
Ci rivedremo da grandi, quando saremo stanchi
Se ci rivedremo
Ci rivedremo da grandi, da grandi, da grandi
Se ci arriveremo

Ho diciott’anni
Non sono come gli altri
Ma non sai quante volte ci hanno provato a cambiarmi
Che ci posso fare (posso fare)
Se non faccio per voi
Ho diciott’anni
Non sono come gli altri
Ma non sai quante volte ci hanno provato a cambiarmi
Che ci posso fare (posso fare)
Se non faccio per voi

Ho diciott’anni e…

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *