Dimmi, Esa Abrate: testo inedito Amici 20

Esa Abrate, Dimmi: testo inedito Amici 20

Dimmi è l’inedito di Esa Abrate presentato ad Amici 20.

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

Volevo scriverti una lettera
e rincontrarti in quel Lunapark
cercare i tuoi capelli il tuo sorriso
il tuo profumo
in mezzo a quel casino risvegliarmi un bel mattino

Tu mi hai insegnato a lottare per te
tu mi hai insegnato ad essere fragile
Provare a dare e a rischiare per te
mi hai insegnato il piacere di riuscire ad amare anche me

Vorrei tornare a quella notte
Accarezzarti mille volte
Vorrei tornare a quell’estate quando ti aspettavo
E poi baciarti col tramonto rosso piano

Dimmi che ti manco,
Di-dimmi che hai voluto farmi vivere
Dimostrarmi che in amore non c’è limite
Smettiamola di fingere e continuiamo a farci male, sì
Anche senza stringere

Dimmi che ti manco,
Di-dimmi che hai voluto farmi vivere
Dimostrarmi che in amore non c’è limite
Smettiamola di fingere e continuiamo a farci male, sì
Anche senza stringere

Vorrei tornare a quella notte
Accarezzarti mille volte
Vorrei tornare alla stazione mano nella mano
E poi guardare al finestrino mentre mi allontano

Dimmi…

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *