Sabrina Carpenter, Skin: traduzione e testo brano

Skin, Sabrina Carpenter: traduzione e testo brano

Skin è una canzone di Sabrina Carpenter.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Maybe we could’ve been friends
If I met you in another life
Maybe then we could pretend
There’s no gravity in the words we write
Maybe you didn’t mean it
Maybe blonde was the only rhyme
The only rhyme

Want my heart to be breaking, breaking, no
I’m happy and you hate it, hate it, oh
And I’m not asking you to let it go
But you been telling your side
So I’ll be telling mine, oh

You can try
To get under my, under my, under my skin
While he’s on mine
Yeah, all on my, all on my all, on my skin
I wish you knew that even you
Can’t get under my skin
If I don’t let you in

You’re telling it how you see it
Like truth is whatever you decide
Some people will believe it
And some will read in between the lines
You’re putting me in the spotlight
But I’ve been under it all my life, all my life

Want my heart to be breaking, breaking, no
I’m happy and you hate it, hate it, oh
And I’m not asking you to let it go
But you been telling your side
So I’ll be telling mine (Mine)

You can try
To get under my, under my, under my skin
While he’s on mine
Yeah, all on my, all on my all, on my skin
I wish you knew that even you
Can’t get under my skin
If I don’t let you in

You can try
To get under my, under my, under my skin
While he’s on mine
Yeah, all on my, all on my all, on my skin
I wish you knew that even you
Can’t get under my skin
If I don’t let you in, oh

I just hope that one day
We both can laugh about it
When it’s not in our face
Won’t have to dance around it
Don’t drive yourself insane
It won’t always be this way

You can try
To get under my, under my, under my skin
While he’s on mine
Yeah, all on my, all on my all, on my skin
I wish you knew that even you
Can’t get under my skin
If I don’t let you in

traduzione

Forse avremmo potuto essere amici
Se ti incontrassi in un’altra vita
Forse allora potremmo fingere
Non c’è gravità nelle parole che scriviamo
Forse non lo intendevi
Forse la bionda era l’unica rima
L’unica rima

Voglio che il mio cuore si spezzi, si spezzi, no
Sono felice e tu lo odi, lo odi, oh
E non ti sto chiedendo di lasciarlo andare
Ma hai detto la tua parte
Quindi lo dirò al mio, oh

Puoi provare
Per entrare sotto la mia, sotto la mia, sotto la mia pelle
Mentre lui è sul mio
Sì, tutto sulla mia, tutto sul mio tutto, sulla mia pelle
Vorrei che tu lo sapessi anche tu
Non riesco a entrare nella mia pelle
Se non ti lascio entrare

Lo dici come lo vedi
Come se la verità fosse qualunque cosa tu decida
Alcune persone ci crederanno
E alcuni leggeranno tra le righe
Mi stai mettendo sotto i riflettori
Ma ci sono stato per tutta la vita, per tutta la vita

Voglio che il mio cuore si spezzi, si spezzi, no
Sono felice e tu lo odi, lo odi, oh
E non ti sto chiedendo di lasciarlo andare
Ma hai detto la tua parte
Quindi lo dirò al mio (mio)

Puoi provare
Per entrare sotto la mia, sotto la mia, sotto la mia pelle
Mentre lui è sul mio
Sì, tutto sulla mia, tutto sul mio tutto, sulla mia pelle
Vorrei che tu lo sapessi anche tu
Non riesco a entrare nella mia pelle
Se non ti lascio entrare

Puoi provare
Per entrare sotto la mia, sotto la mia, sotto la mia pelle
Mentre lui è sul mio
Sì, tutto sulla mia, tutto sul mio tutto, sulla mia pelle
Vorrei che tu lo sapessi anche tu
Non riesco a entrare nella mia pelle
Se non ti lascio entrare, oh

Spero solo che un giorno
Possiamo riderci entrambi
Quando non è davanti a noi
Non dovrò ballarci intorno
Non farti impazzire
Non sarà sempre così

Puoi provare
Per entrare sotto la mia, sotto la mia, sotto la mia pelle
Mentre lui è sul mio
Sì, tutto sulla mia, tutto sul mio tutto, sulla mia pelle
Vorrei che tu lo sapessi anche tu
Non riesco a entrare nella mia pelle
Se non ti lascio entrare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *