That Kind of Woman, Dua Lipa: traduzione e testo

Dua Lipa, That Kind of Woman: traduzione e testo

That Kind of Woman è una canzone di Dua Lipa contenuta nell’album Future Nostalgia – The Moonlight.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

One look was enough, enough for me
The whole room stops
And it’s not me to be one, to be one
One of many

‘Cause it’s a hundred others speaking
I’ve been tryna make a stand
A hundred others speaking
I can’t make you understand
There’s only one out here for ya, one out here for ya

I’ll be the first to say
“Baby, what’s your name?”
‘Cause I want ya
That kind of woman
Hard to pretend
Now I can’t sit still
Let me show ya
That kind of woman (Woman)
(That kind of woman, woman
That kind of woman)
Hard to pretend
Now I can’t sit still any longer
That kind of woman

I’ll pick you from the crowd
Don’t come to me
I want you to myself
No I won’t be, won’t be one
Won’t be one, one of many

‘Cause it’s a hundred others speaking
I’ve been tryna make a stand
A hundred others speaking
I can’t make you understand
There’s only one out here for ya, one out here for ya

I’ll be the first to say
“Baby, what’s your name?”
‘Cause I want ya
That kind of woman
Hard to pretend
Now I can’t sit still
Let me show ya
That kind of woman (Woman)
(That kind of woman, woman
That kind of woman)
Hard to pretend
Now I can’t sit still any longer
That kind of woman

(Gonna)
Keep you close, next to me
I won’t let you go
(You’re gonna)
Reminisce
That you once met a girl like this
The first to say
“Baby, what’s your name?”
‘Cause I want ya
(That kind of woman)

I’ll be the first to say
“Baby, what’s your name?”
‘Cause I want ya
That kind of woman (Woman)
(That kind of woman, woman
That kind of woman)
Hard to pretend
Now I can’t sit still any longer
That kind of woman

traduzione

Uno sguardo era abbastanza, abbastanza per me
L’intera stanza si ferma
E non sono io ad esserlo, a esserlo
Uno dei tanti

Perché parlano un centinaio di altri
Ho provato a prendere una posizione
Cento altri che parlano
Non posso farti capire
Ce n’è solo uno qui per te, uno qui per te

Sarò il primo a dire
“Baby, come ti chiami?”
Perché ti voglio
Quel tipo di donna
Difficile fingere
Adesso non riesco a stare fermo
Lascia che te lo mostri
Quel tipo di donna (Donna)
(Quel tipo di donna, donna
Quel tipo di donna)
Difficile fingere
Adesso non posso più stare fermo
Quel tipo di donna

Ti selezionerò dalla folla
Non venire da me
Ti voglio per me
No, non lo sarò, non lo sarò
Non sarà uno, uno dei tanti

Perché parlano un centinaio di altri
Ho provato a prendere una posizione
Cento altri che parlano
Non posso farti capire
Ce n’è solo uno qui per te, uno qui per te

Sarò il primo a dire
“Baby, come ti chiami?”
Perché ti voglio
Quel tipo di donna
Difficile fingere
Adesso non riesco a stare fermo
Lascia che te lo mostri
Quel tipo di donna (Donna)
(Quel tipo di donna, donna
Quel tipo di donna)
Difficile fingere
Adesso non posso più stare fermo
Quel tipo di donna

(Andando)
Tieniti vicino, accanto a me
Non ti lascerò andare
(Stai andando)
Reminisce
Che una volta hai incontrato una ragazza come questa
Il primo a dirlo
“Baby, come ti chiami?”
Perché ti voglio
(Quel tipo di donna)

Sarò il primo a dire
“Baby, come ti chiami?”
Perché ti voglio
Quel tipo di donna (Donna)
(Quel tipo di donna, donna
Quel tipo di donna)
Difficile fingere
Adesso non posso più stare fermo
Quel tipo di donna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *