Solo meraviglie, Noemi: testo brano

Noemi, Solo meraviglie: testo brano

Solo meraviglie è una canzone di Noemi contenuta nell’album Metamorfosi.

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

Non amo fare la doccia di fretta
Io preferisco avere tempo a sufficienza
Per cantarti bene
Questa canzone per te
Tutto il vapore che ci invade casa
E tu che lasci sullo specchio
Tante impronte delle labbra come
Ti prendi gioco di me

E poi succedono anche cose strane

Siamo le frasi effetto sul giornale
E ogni giorno passato con te
Non ricordo com’è
Non ricordo com’è

Il cuore è un cruciverba di emozioni
La testa fra le nuvolе
Danno una festa al piano di sopra
Non danno musica, forse è finita
E con le dita ti ho lanciato ancora
Tuttе le briciole e io
Da qui, vedo meraviglie
Solo meraviglie
Da qui, vedo meraviglie
Solo meraviglie
Non amo fare colazione di fretta
Io preferisco avere tempo a sufficienza
Per pensare a come
Ad esempio non deluderti

Il gatto è fermo sulla porta e aspetta
Una carezza di circostanza
E mi guarda come
Alle volte mi guardi tu

E poi succedono anche cose strane
Tipo la cronaca al telegiornale
E ogni notte passata con te
Non ricordo com’è
Non ricordo com’è

Il cuore è un cruciverba di emozioni
La testa fra le nuvole
Danno una festa al piano di sopra
Non danno musica, forse è finita
E con le dita ti ho lanciato ancora
Tutte le briciole e io
Da qui, vedo meraviglie
Solo meraviglie
Da qui, vedo meraviglie
Solo meraviglie
E poi succedono anche cose strane
Non c’è coda sulla tangenziale
E una vita senza di te
Non ricordo com’è
Non ricordo com’è

Il cuore è un cruciverba di emozioni
La testa fra le nuvole
Danno una festa al piano di sotto
Non sento musica, o stereo è rotto
E con le dita ti ho lanciato ancora
Tutte le briciole e io
Da qui, vedo meraviglie
Solo meraviglie
Da qui, vedo meraviglie
Solo meraviglie
Vedo meraviglie
Solo meraviglie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *