Giganti, Leonardo Lamacchia: testo inedito Amici 20

Leonardo Lamacchia, Giganti: testo inedito Amici 20

“Giganti” è l’inedito di Leonardo Lamacchia presentato ad Amici 20.

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

Vorrei che restassi qui con me
per fare colazione insieme
o regalarti un viaggio per Natale
scegli il posto per me va bene

Legare tra le mani come nodi i nostri sogni
andare oltre tutti i nostri sbagli ad occhi aperti

Le domeniche nel letto fino a mezzogiorno
e poi sudare stretti petto contro petto non dire una parola amo il tuo silenzio

Un cuore da solo non ci può bastare
saremo giganti in mezzo a queste strade
soltanto il tuo nome muove l’universo
e non conta tutto il resto

Abbiamo una vita per dimenticare
ma il mare non perde mai il suo colore
il fiato si spezza ma c’è un respiro che avanza
quando tutto intorno va a dormire
c’è una fiamma che danza

Rimando sempre tutto a domani
ciò che dovevo fare ieri
perché non ho mai voluto avere piani né confini
lo sai che sono stato sempre un po’ distratto
dimentico anche il giorno del tuo compleanno
ma tu sei una costante in questo caos, perfetto
Un cuore da solo non ci può bastare
saremo giganti in mezzo a queste strade
soltanto il tuo nome muove l’universo
e non conta tutto il resto

Abbiamo una vita per dimenticare
ma il mare non perde mai tutto il suo sale
il fiato si spezza ma c’è un respiro che avanza
i contorni dell’amore sono dentro
una fiamma che danza

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *