Cancelli di mezzanotte, Rkomi: testo brano

Rkomi ft. Chiello, Cancelli di mezzanotte: testo brano

Cancelli di mezzanotte è un singolo di Rkomi con Chiello contenuto nell’album Taxi Driver.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Strofa 1: Chiello]
Sono stanco di aspettarti
Arrivi sempre in ritardo
Sono pronto per partire in sella al mio cavallo bianco
Questa volta non ti aspetterò
Ci sfioreremo le dita
E ci daremo le spalle per evitare ripensamenti

[Bridge: Chiello]
Non sono in grado di scrivere una canzone
E non riesco a dirti quello che provo
Ucciderò il drago
(Ucciderò il drago)

[Ritornello: Chiello]
Non sono in grado di scrivere una canzone
E non riesco mai a dirti quello che provo
I tuoi occhi erano la mia colazione (Preferita)
(Preferita, preferita)

[Strofa 2: Rkomi]
Un poco di buono, un uomo fеrito
Ci sono posti nell’anima in cui
Sono stato da solo con le mie paurе
Preso dal cercarti, consumo cuore e ragione
Ti ho perso, eccomi
Adesso scivolerò dal tuo cuore
Al cuore di un’altra, orfano di quei battiti
Sopra un cavallo bianco, sparerò verso l’alto
Strapperò l’universo, nulla di cui spogliarsi
Ai cancelli di mezzanotte
Ma la mia testa è come un corridoio con le po-rte
Ed io cammino solo per riflettere di più
Il succo di questo sei tu
Sei sorda? Non sono giù, sono morto

[Bridge: Chiello]
Questo posto adesso mi sembra così familiare
Pensi che ci ritornerò, non prima di essere stato nell’oceano
Ad uccidere la serpe marina

[Ritornello: Chiello & Rkomi]
Non sono in grado di scrivere una canzone
E non riesco mai a dirti quello che provo
I tuoi occhi erano la mia colazione (Preferita)
(Preferita, preferita)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *