Luna piena, Rkomi: testo brano

Rkomi ft. Irama Dj Shablo, Luna piena: testo brano

Luna piena è un singolo di Rkomi con Irama e Dj Shablo contenuto nell’album Taxi Driver.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Intro: Rkomi]
Entri in me come svaniscono gli aerei, in cielo
Dove le voci finiscono inghiottite
Come il respiro che lasci sul cuscino
O come un grande segreto che custodisco
Prolunghiamo quei respiri in un’apnea e gridi
Tu sei un fiume che attraversa il paese
Obbligando chiunque ti veda a parlare solo di te

[Pre-Ritornello: Irama]
Baby, guardi il sole sorgere
Guarda dove l’alba è lontana anche se
Soffierà lo stesso vento
Sarà così freddo
Sarà come per me
(Shablo!)
Passo il tempo ballando
Per riempire lo spazio
Che hai lasciato dentro di me
Pieno di bugie e di nient’altro
Sulla pelle uno sguardo
Che hai lasciato dentro di me
Chiedi alla polvere
Che il respiro se non c’è
Neanche spazio per cadere dentro me
Chiedi alla polvere sul cuscino accanto a te
Se ritornerà a cadere su di me

[Strofa 1: Rkomi]
Sono sotto casa tua
Voglio vedere dove va a finire la luna
Moriamo spesso nel tempo
Solo una volta d’amore
Ho i miei più grandi ricordi al sicuro dentro la pancia
E così, non ti guarderò più così
E continui un gioco a cui non giocare da soli

[Strofa 2: Irama]
Fredde come le strade e le pistole
Fredde come le mani o le parole
Che dette non sembran niente di che
Che cosa vuoi che dica
Resta con lui che se ti scopa stai zitta
Che pensi a me mentre ti mordi la lingua
E che fai finta, lo so

[Ritornello: Irama]
Baby, guardi il sole sorgere
Guarda dove l’alba è lontana anche se
Soffierà lo stesso vento
Sarà così freddo
Sarà come per me
Passo il tempo ballando
Per riempire lo spazio
Che hai lasciato dentro di me
Pieno di bugie e di nient’altro
Sulla pelle uno sguardo
Che hai lasciato dentro di me

[Outro: Rkomi]
Riempivamo tutto il palco io e lei
E c’era il tutto esaurito ogni sera
Ora che passano i titoli di coda
Penso che ci sia sfuggito qualcosa
Riempivamo tutto il palco io e lei
E c’era il tutto esaurito ogni sera
Ora che passano i titoli di coda
Penso che ci sia sfuggito qualcosa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *