Paradiso VS Inferno, Rkomi: testo brano

Rkomi ft. Roshelle – Paradiso VS Inferno: testo brano

Paradiso VS Inferno è un singolo di Rkomi con Roshelle contenuto nell’album Taxi Driver.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Intro: Rkomi & Roshelle]
Scrivo bene solo ciò che non scrivo
Canzoni faran sentire uomini dei neonati
Tra lo spingere ed il tirare
Guarda da entrambe le parti prima di attraversarmi la mente
È un attimo
Che sento grave il mio viso, per l’imbarazzo c’ho riso
Volevo solo trattenerlo, invece no
Dormo ancora tutto a destra abituato a stare scomodo
Ho il letto più grosso dell’hotel e non so proprio come stendermi
Odio che mi prendano e mi portino nei posti, come un pacco
Non voglio dare un indirizzo a nessun taxi
Mi spavento
Ascolti quello che dico
E non mi accorgo che sfilo una cazzata dopo l’altra
E basta ma…
Eh

[Ritornello: Roshelle]
Mirko balla dentro l’inferno
Tutte le volte che gli ho detto “Non farlo”
Sogni, sogni
Sogni, sogni
Prendi sempre tutto sul serio
Io gli dico sempre che non si torna indietro
Scegli, scegli
Scegli, scegli

[Strofa: Rkomi]
Ho una fiamma sola, per illuminare il buio mentre cicatrizzo
Dio mi tiene in pugno col suo bel sorriso
Non sono Dante, L’Inferno
Il mio inferno è un altro
Mi fermo c’eran due strade ma a me piacevano entrambe
Quella variante luminosa del nulla in realtà è una truffa
Trasposto l’inferno è altrettanto insulso
Sto scrivendo un SMS lungo come te se messa
Giù sto, correndo rendo l’idea
E persino Dio ha il suo Inferno è l’amore che ha per l’uomo
Ne parlo per arricchire conversazioni noiose
Sangue sulle mie mani
Diavolo tu mi fai
Uscire pazzo
Sto al mondo come una X sta ad una Y
Okay, stavo sul bordo piatto di un precipizio
Che dà sul mondo vero, un vero dipinto
Sono William Blake, Travis Bickle, Mirko
E tutto ciò che ho visto in giro

[Ritornello: Roshelle]
Mirko balla dentro l’inferno
Tutte le volte che gli ho detto “Non farlo”
Sogni, sogni
Sogni, sogni
Prendi sempre tutto sul serio
Io gli dico sempre che non si torna indietro
Scegli, scegli
Scegli, scegli

[Outro: Roshelle]
Giravo nei tuoi rimorsi
Direi ne hai fatti progressi
Mirko è cambiato
Mirko è cresciuto
Ora posso rivelare tutto
Ora che il mio compito qui è finito e tra poco parto
Me ne vac e non saccio quann torn e si torn
Sono Roshelle in veste della coscienza di Mirko
Ed è stato bello

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *