La Vacinada, Checco Zalone: Testo brano

Checco Zalone, La Vacinada: Testo brano

La Vacinada è una canzone di Checco Zalone.

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

Tiene la zinna un poquito calada
Ma non fa nada e non fa nada
E la caviglia un pelito gonfiada
Ma non fa nada e non fa nada
Quando se mueve suave e sensual
Pare che il femore è original.

A mi me gusta bailare contigo
Oh Vacinada
Io faccia a faccia ‘sta vecia muchacha
Immunizada
Miro al tu cuerpo da cineteca
Con l’anticuerpo dell’AstraZeneca
Stanoche se freca.

E non me importa che dice la gente
Anche porque tanto tu non lo siente
No, non mi importa si trovo al mattino
El tu sorriso sul mi comodino
Sei la regina, sei l’unica dea
Porque si sa che a la guerra
Ogni buco è trincea.

Oh Vacinada
Io faccia a faccia sta veccia muchacha
Immunizada.

A mi me gusta bailare contigo
Oh vacinada
Io faccia a faccia sta veccia muchacha
Già richiamada.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *