Idee Chiare – Shiva: testo brano

Shiva – Idee Chiare: testo brano

Idee Chiare è un singolo di Shiva contenuto nell’album Dolce Vita.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Ti chiedi mai passerai sopra?
L’amore che aspetto ha non lo sai ancora
Ero dietro quella rete senza mete
C’è chi muore per ‘sta merda e voi non lo sapete
Yeah, ho le idee più chiare nelle notti scure
Sai che puoi aprirti con me con le tue paure
Sogno il retro di una Maybach solo con te
Voglio appese alla parete le tue stelle

Ho l’odio dentro la mia testa, la mia penna è più calda

E tu sei bella più di tutti quegli zeri che ho in banca
Rapstar, baby, questa fame non si placa
Mai indossato le manette, neanche una cravatta
La strada non benedice, ma son giovane e grato
Il passato come vernice, sì, ti resta attaccato
E ci credo, avevo solo riso bianco nel piatto
Il dolore premia, guarda che carriera ho fatto
Mi ami, non lo fai apposta, calcolo la mossa
Perché per me è necessario dovermi giocare tutto quando si alza la posta
Ho capito di esser l’ultimo, era l’ultima volta
La vita è come un film solo che non puoi riavvolgerla

Ti chiedi mai passerai sopra?
L’amore che aspetto ha non lo sai ancora
Ero dietro quella rete senza mete
C’è chi muore per ‘sta merda e voi non lo sapete
Yeah, ho le idee più chiare nelle notti scure
Sai che puoi aprirti con me con le tue paure
Sogno il retro di una Maybach solo con te
Voglio appese alla parete le tue stelle

È nelle notti più scure che ho le idee molto più chiare
Non sono pronto a morire, ma mi dovrei preparare
Vengo da dove quelli come me riempiono le bare
Quando perdi qualcuno capisci che è importante
Il mio destino era triste, per questo il chain è più grande
E di storie ne ho viste, non in un video ufficiale
In mezzo a passaggi di mano e spargimenti di sangue
Chi ci uccide è un eroe, chi ce la fa è un criminale
Nella Bibbia c’è scritto che tutto è restituito
Yeah, bye bye, per questo che il tuo momento finito
Non sai che ho successo, ma il male è successivo
Guido Mercedes berlina, fa freddo come a Berlino

Fisso il display
Ora che non ci sei
Non conosco i sentimenti, ma sento che ti amo
Gli altri non sanguinano come noi sanguiniamo

Ti chiedi mai passerai sopra?
L’amore che aspetto ha non lo sai ancora
Ero dietro quella rete senza mete
C’è chi muore per ‘sta merda e voi non lo sapete
Yeah, ho le idee più chiare nelle notti scure
Sai che puoi aprirti con me con le tue paure
Sogno il retro di una Maybach solo con te
Voglio appese alla parete le tue stelle

Fisso il display
Ora che non ci sei
Non conosco i sentimenti, ma sento che ti amo
Gli altri non sanguinano come noi sanguiniamo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *