L’ultima volta, Luchè: testo singolo

Luchè – L’ultima volta: testo singolo

L’ultima volta è un singolo di Luchè contenuto nell’album Dove Volano Le Aquile.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Strofa 1]
Il freddo di Londra, l’amore non basta
Non combattiamo più, castelli di rabbia
Scusa, sono stanca, fuggivo da me stessa
E non mi perdono più
A poche ore da me, guardiamo la stessa luna
Mi trema la voce mentre stringo un portafortuna
Sento la pressione, ti ho lasciato solo
Quando sei tornato l’ho fatto di nuovo

[Pre-Ritornello]
Oh, mai, mai, scorderò la pioggia
Mai, mai, chiuderò la porta

[Ritornello]
Sei una ferita che fa ancora tanto male ma
Ti ringrazio per le cose che mi insegnerai
Ci stringiamo per nascondere una lacrima
È l’ultima volta, è l’ultima volta
Sei una ferita che fa ancora tanto male ma
Ti ringrazio per le cose che mi insegnеrai
Frasi mai dette nascondono la verità
È l’ultima volta, è l’ultima volta

[Strofa 2]
Ho pеrso tutto quello che ho
Messo in dubbio tutto quello che so
I miei sentimenti ubriachi
Lacrime sul dance floor
Stringo nelle mani ricordi a cui aggrapparsi
Siamo solo umani, vogliamo essere importanti
Dovrei cancellarti, odiarti per sempre
Ma senza un’illusione io non sono niente

[Pre-Ritornello]
Oh, mai, mai, scorderò la pioggia
Mai, mai, chiuderò la porta

[Ritornello]
Sei una ferita che fa ancora tanto male ma
Ti ringrazio per le cose che mi insegnerai
Ci stringiamo per nascondere una lacrima
È l’ultima volta, è l’ultima volta
Sei una ferita che fa ancora tanto male ma
Ti ringrazio per le cose che mi insegnerai
Frasi mai dette nascondono la verità
È l’ultima volta, è l’ultima volta

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *