Bottiglie Privè, Sfera Ebbasta: testo brano

Testo di Bottiglie Privè, Sfera Ebbasta

Bottiglie Privè è un singolo di Sfera Ebbasta contenuto nell’album di prossima uscita chiamato “Famoso”.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Tutto cambia nulla resta uguale tranne l’amore di tua madre
la gente cambia e il cash ti cambia,
più ne fai e più non ti basta
cambia il modo in cui la guardo mentre sta con lui penso sono troppo cambiato o forse è meglio lui cambio vestiti, cambio appartamento non ho mai cambiato quello che c’è dentro e non lo vedi che sono sincero che son triste piange il cielo
mai tradito un frate per una tipa mai tradito una tipa che amavo davvero
dimmi che ne sai dei momenti no
mi hai visto sorridere sopra uno yacht e pensi sia tutto ok pensi sia tutto appo’ ma non è una cazzo appo’ sono cambiato da un po’

Ho cambiato un’altra tipa mentre pensavo a te e ho un po’ cambiato vita e un po’ lei ha cambiato me
Bottiglie privè non valgono niente ma queste modelle non sono come te mi guardi e mi dici per me sei lo stesso di sempre ma so che mi menti e non capisco perché
sono pure in mezzo alla gente tra bottiglie privè
si fanno la foto e dopo non rimane più niente tra bottiglie privè

E facciamo l’amore dentro l’ascensore
ho messo le stelle come destinazione sì sono un tipo di poche parole che le spreca per poche persone tu forse non te lo ricordi più, dicevano non è cool pure un mese o poco più
mi volevano giù ma tu no ma è da un po’ che non ti riconosco più
E ho cambiato un’altra tipa mentre pensavo a te e ho un po’ cambiato vita e un po’ lei ha cambiato me
Bottiglie privè non valgono niente ma queste modelle non sono come te mi guardi e mi dici per me sei lo stesso di sempre ma so che mi menti e non capisco perché
sono pure in mezzo alla gente tra bottiglie privè
si fanno la foto e dopo non rimane più niente tra bottiglie privè

É “Famoso” il titolo del nuovo disco di Sfera Ebbasta. Data di uscita 20 novembre 2020.

Sfera Ebbasta ha annunciato sui social l’arrivo di un nuovo album, Famoso, anticipato qualche giorno prima da un video teaser in cui il rapper introduceva il suo nuovo progetto discografico.

«Ne è passato di tempo da quella fermata del bus a Cinisello, la realtà intorno a me non è più la stessa, ormai certe dinamiche sono solo un lontano ricordo. Molti mi hanno detto che sono cambiato, che il successo mi ha cambiato ma probabilmente l’unica cosa che è cambiata è la mia visione delle cose e delle persone che mi circondano, per quanto riguarda me quando mi metto davanti al microfono sento le stesse identiche vibrazioni di quando ancora non ero Famoso, la stessa fame, la stessa ambizione.
Sono stato in silenzio per molto tempo perché penso che il silenzio faccia più rumore delle parole; ora però tocca a me, tocca a noi ancora una volta e non vedo l’ora»

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *