Te Mudaste, Bad Bunny: traduzione e testo

Bad Bunny, Te Mudaste: traduzione e testo

Te Mudaste è una canzone di Bad Bunny contenuta nell’album El Último Tour del Mundo.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Pasa el tiempo (Pasa el tiempo)
Y no te veo (Y no te veo)
Dime dónde estás
Dime dónde estás
Que extraño el bellaqueo (Bellaqueo)
Las noches de perreo (Noches de perreo)
Dime dónde estás (Dime dónde estás)
Dime dónde estás

Que ando mirando la foto de cuando chingamos
Bonitos recuerdos de cuando nos escapamos
Nos comimos en el carro, al cuarto ni llegamos
Eh, desde que te desnudaste
A mi mente te mudaste

Estoy puesto pa’ repetir
Lo de tú y yo en el balcón
Del hotel con un blunt
No te encuentro en ninguna aplicación
Dime si fue que volviste con aquel cabrón
Porque a mí no me molesta, ser tu chillo
Tú no eres monja, ni yo monaguillo
Me tiene loco ese culo bien pillo
Si se abre un OnlyFans, la baby se hace millo

Y ella es loca
Con que le haga cosas con mi boca
Hace tiempo no la veo y ya toca

Ey, me tienes mirando la foto de cuando chingamos
Bonitos recuerdos de cuando nos escapamos
Nos comimos en el carro, al cuarto ni llegamos
Eh, desde que te desnudaste
A mi mente te mudaste

traduzione

Il tempo passa (il tempo passa)
E non ti vedo (e non ti vedo)
Dimmi dove sei
Dimmi dove sei
Quanto mi manca il Bellaqueo (Bellaqueo)
Le notti di ballo (Notti di ballo)
Dimmi dove sei (dimmi dove sei)
Dimmi dove sei

Sto guardando la foto di quando scopiamo
Bei ricordi di quando siamo scappati
Abbiamo mangiato in macchina, non siamo nemmeno entrati in camera
Ehi, da quando ti sei nudo
Ti sei trasferito nella mia mente

Sono pronto a ripetere
E tu e me sul balcone
Dall’hotel con un blunt
Non riesco a trovarti in nessuna app
Dimmi se è che sei tornato con quel bastardo
Perché non mi dà fastidio essere il tuo stridio
Non sei una suora, né io sono un chierichetto
Quel culo è pazzo di me
Se viene aperto un OnlyFans, il bambino diventa mille

E lei è pazza
Con quello faccio le cose con la mia bocca
Non la vedo da molto tempo e ora è il momento

Ehi, mi hai fatto guardare la foto di quando scopiamo
Bei ricordi di quando siamo scappati
Abbiamo mangiato in macchina, non siamo nemmeno entrati in camera
Eh, da quando ti sei nudo
Ti sei trasferito nella mia mente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *