È sempre Mezzogiorno oggi: semifreddo al miele di montagna di De Nigris

È sempre Mezzogiorno, 7 aprile: ricetta semifreddo al miele di De Nigris

Nella puntata di oggi di È sempre Mezzogiorno la cuoca Barbara De Nigris ha preparato il semifreddo al miele di montagna. Ecco gli ingredienti per il piatto: 3 uova, 250 g di lamponi, 200 ml di panna, 150 g di yogurt greco, 150 g di fragole, 80 g di miele di montagna, 50 g di zucchero a velo, 30 g di zucchero, scorza di 1 arancia, 2 cucchiai di grappa, 1 mela fuji, mezzo limone e menta. Per i biscottini: 2 albumi, 100 g di fiocchi di avena, 40 g di mandorle a lamelle e 30 g di zucchero. Passiamo ora al procedimento della ricetta. In una terrina a bagnomaria, montare i due tuorli insieme all’uovo intero e al miele per una decina di minuti fino ad ottenere un composto spumoso (l’acqua deve superare gli 80° e il composto i 50°). Aggiungere la scorza di arancia e la grappa, continuare a mescolare con delicatezza. In una planetaria, montare la panna ben ferma, quindi aggiungere lo yogurt delicatamente. Unire il composto di uovo e miele con quello di panna e yogurt, mettere il tutto in uno stampo da plumcake e lasciarlo solidificare in congelatore per almeno 4 ore. Pulire le mele eliminando il torsolo, ricavare delle fettine regolari e sottili con una mandolina, disporle su una placca da forno rivestita da carta, spremere sopra qualche goccia di limone e cospargerle di zucchero a velo. Infornare a 100° per dieci minuti. Sfornare le mele e arrotolarle per formare dei boccioli di fiore. Adagiare tre boccioli su una fettina di mela, spolverizzare con zucchero a velo e cuocere in forno a 100° per 3 ore. In una ciotola sbattere con una frusta gli albumi con lo zucchero per un paio di minuti, aggiungere i fiocchi di avena e le mandorle, tenendone da parte un po’ per la decorazione. Con l’aiuto di un cucchiaio formare le cialde e posizionarle su una placca da forno. Infornare a 100° per 2 ore e mezza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *