Il vero amore, Max Gazzè: testo brano

Max Gazzè, Il vero amore: testo brano

Il vero amore è una canzone di Max Gazzè contenuta nell’album La matematica dei rami.

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

L’amore è un’iniezione letale: prima o poi raggiunge il cuore
E tu te ne accorgerai, quando stai per morire
L’amore è il mio nemico migliore: faccio fuoco e sono io a soffrire
Dimmi tra noi, chi è più svelto a sparare

L’amore è quel baleno che viene
Una volta almeno due in tutta l’eternità
E tu vuoi farlo scappare

Ma quale piacere ti dà avere le mani sporche e stringermi forte a te?

Dimmelo che non era ancora il momento per me
Che sono stato un sfogo, un passatempo, un chiodo schiaccia chiodo e come
Puoi credere che tu non sia stata bene con me
Ti ho sempre dato coraggio, qualche viaggio e tante rose tra le spine
Il vero amore è una strana creatura

Stasera non mi devi cercare
Potrei starti ore appeso al collo e spegnere il tuo bel sorriso impostore
Ma guarda quante brave persone che riesci ad incantare con quel piagnucolio di chi si sa lamentare

Racconta il rimorso che fa aver tutti gli sguardi addosso
E accorgersi che il mio non c’è

Dimmelo che non sei la donna più giusta per me
Che ero solo uno sfizio, una conquista, il gusto dell’inizio e come
Puoi credere che tu non sia stata bene con me
Ti ho sempre dato coraggio, qualche viaggio e tante rose tra le spine
Il vero amore, il vero amore è una gran fregatura
Lui serra le catene quando c’è via di fuga

Non ha paura di resistere

Dimmelo che non era ancora il momento per me
Che sono stato un sfogo, un passatempo, un chiodo schiaccia chiodo e come
Puoi credere che tu non sia stata bene con me
Ti ho sempre dato coraggio, qualche viaggio e tante rose tra le spine
Il vero amore, il vero amore è soltanto fortuna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *