Non mi uccidere, Chadia Rodriguez & Alice Pagani: testo brano

Chadia Rodriguez & Alice Pagani, Non mi uccidere: testo brano

Non mi uccidere è un singolo di Chadia Rodriguez con Alice Pagani.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Ne ho fatte di cose talmente cattive
che non so se piangere o ridere
ne ho viste di cose che mi hanno convinto
che è meglio morire che vivere
i baci sul collo fanno tremare
quando si recide la giugulare
l’amore non mi fa dimenticare
lo cercherò fino a farmi del male

La fedeltà è una cosa per vivi tutta mia la città mentre aspetto che arrivi
senza Dio ne polizia
chi ti sente se gridi
morte tua vita mia, decidi

E non mi fermerai mai più
e non rimpiangere mai più
il morso di una femmina, femmina, femmina
e così mi amerai di più
e così soffrirai di più
ti prego non mi uccidere
davvero non mi uccidere
ti prego no

Non esiste il mio posto sicuro
vengo da dove il cielo è più buio
dove il male si espande
sempre più grande
come una pozza di sangue
in città vedo dei morti viventi uomini da masticare lenti
più ne ho più vorrei non averli
che se no me li trovo tra i denti

La verità e l’arma con cui mi uccidi
sono la vittima dei miei stessi omicidi
senza pietà, ti aspetto qua
finchè tu non arrivi
tra le ombre, tra le tombe dei vivi

E non mi fermerai mai più
e non rimpiangere mai più
il morso di una femmina, femmina, femmina
e così mi amerai di più
e così soffrirai di più
ti prego non mi uccidere
davvero non mi uccidere
ti prego no

Ho chiuso gli occhi e lui ha detto “ritorneremo”
la volontà è più forte della morte
l’amore che oltrepassa il corpo, lacrime nere
[?]

E non mi fermerai mai più
e non rimpiangere mai più
il morso di una femmina, femmina, femmina
e così mi amerai di più
e così soffrirai di più
ti prego non mi uccidere
davvero non mi uccidere
ti prego no

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *