Mare che non sei, Rkomi: testo brano

Rkomi ft. Gaia, Mare che non sei: testo brano

Mare che non sei è un singolo di Rkomi contenuto nell’album Taxi Driver.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Strofa 1: Gaia, Rkomi & Gaia]
Me liga do nada
Cê quer voltar comigo, só na madrugada
Sabemos come é a história que, que nunca acaba
Que corta sua sede, constrói paredes
Deixa em paz só quem não sente
Se um mundo melhor não existe
Ase regras da alma é ele que faz
Se brincas com fogo de noite
A luz que ilumina não traz sua paz
E quantas vezes eu já disse
Que não creio em você, me seu amor?
E não volto pra cá
Sinto o corpo em chamas
E agora entendi
Que eu me sinto cigana

[Ritornello: Rkomi & Gaia]
Guardiamoci in faccia
Con gli occhi bendati
Nell’acqua scompari
Marinai in un mare che
Mare che non sei

[Strofa 2: Rkomi & Gaia]
Il mio cuore è attaccato ad un paracadute (Paracadute)
Tu mi trascinerai nella sabbia mentre brucio (Mentre bruci)
Sembrare normali in un mondo di folli
Mari che navigo
Oceani di lettere
Il volo è una donna
Aspetto in aeroporto
Diviso in due, sei un coltello nel petto
L’ultimo quarto di luna
Il pavimento è una lastra di ghiaccio
Meglio tenersi stretti sotto la pelle di un sogno
Senti l’aria che si strozza
In una parola rimasta muta
Prima di scendere al tuo cuore
E ti lascia annegare

[Ritornello: Rkomi & Gaia]
Guardiamoci in faccia
Con gli occhi bendati
Nell’acqua scompari
Marinai in un mare che
Mare che non sei
Guardiamoci in faccia
Con gli occhi bendati
Nell’acqua scompari
Marinai in un mare che
Mare che non sei

[Outro: Rkomi & Gaia]
Movimenti più grandi delle braccia
Vorrei che scappassero dalle spalle
Il silenzio è un mestiere come tanti
Versa l’ultima goccia nei miei occhi
Mare che non sei

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *