Due spicci, Vegas Jones: testo singolo

Due spicci – Vegas Jones: testo singolo

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Sono in macchina, mi ascolto dischi
Questi lunghi viaggi, qualcosa dovrà riempirli
Tira aria diversa, qualcuno dovrà redimersi
Con la missione in testa come i Navy Seals, ma sono i miei amici

Tu vuoi che io lo faccia e me li spacci per consigli
Metterci la faccia comporta dei sacrifici
Per me ogni mia rima, ogni canzone viene in primis
La tratto come Lola se parliamo di coniglie

Sì, ho rischiato la vita un po’ per figli di p*ttana
Un po’ perché me la sono cercata, mi conosci
Non riesco a stare fermo sulla nuova divanata
Se mi chiedo dove è il tempo per godermi questi soldi

Fumo ancora, passa la giornata e si consuma
In soli due secondi tutto è nulla
Ho sеmpre visto luce se еra dura
Conta come centri quella curva

Ok, tutto bello, sì, ma dopo che succede?
Devo stare focus, devo seminare bene
Non so dirti quante volte
Quanti giri, quante botte

Scusa se mi perdo ma le rotte sono tali
Prima stavo in debito, sono andato alla pari
Puoi ferirmi molte volte
Finisci il mio peggio per te

Con due spicci ho vinto il sole
Da due spicci ho vinto trofei
So che sono un sognatore
Vi ho previsto in quante forme

Scusa se mi perdo ma le rotte sono tali
Prima stavo in debito, sono andato alla pari
Puoi ferirmi molte volte
Finisci il mio peggio per te

Ogni giorno sento di avere una nuova chance
Giro il corner, non c’è solo il tipo che vende la droga
Infami li gestisco, ma col grano che mi fa …
È come resistere in una lunga corsa

Non c’hanno nemmeno l’acqua la dentro
Non immagini quanto quel blocco renda così magico il tramonto
Bacio il pavimento, anche se oggi sono vivo e vegeto
Ma non so come sto, palo, goal, splendido

Potevo uscire dentro, ma non è nada, senza squad non rendo
Ti ho vista sorridente da Louis Vuitton
Quella era solo una borsa, ma tu sai cosa c’è dietro?
Siamo stati a bere il cappuccino a ….

Per le strade scroccavamo siga appena uscivano dopo il caffè
Su quel fottuto bus a Bisceglie c’ho perso vertebre
Tutto per riuscire a uscire dalle tenebre

Quella btch ha le ttte che gridano “ti prego, guardami”
Ma vedo solo dritto, tunnel vision, devo farli
Sono in giro coi pazzi, io mi sento così
Sì, Bellaria, good vibes, ne ho passata di shit

Ok, tutto bello, sì, ma dopo che succede?
Devo stare in focus, devo seminare bene
Non so dirti quante volte
Quanti giri, quante botte

Scusa se mi perdo ma le rotte sono tali
Prima stavo in debito, sono andato alla pari
Puoi ferirmi molte volte
Finisci il mio peggio per te
Con due spicci ho vinto il sole

Da due spicci ho vinto trofei
So che sono un sognatore
Vi ho previsto in quante forme
Scusa se mi perdo ma le rotte sono tali
Prima stavo in debito, sono andato alla pari

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *