È sempre Mezzogiorno: Rosticceria Siciliana di Fabio Potenzano

È sempre Mezzogiorno, oggi 25 novembre 2022: ricetta Rosticceria Siciliana di Fabio Potenzano

Nella puntata di oggi di È sempre Mezzogiorno Fabio Potenzano ha proposto la Rosticceria Siciliana. Ecco gli ingredienti:

  • 500 g farina 00, 20 g lievito di birra fresco, 50 g zucchero, 50 g strutto, 10 g sale, 250 g acqua
  • 500 g ragù di carne, 100 g piselli
  • 240 g prosciutto cotto, 240 g mozzarella
  • 70 g tuorlo, 50 g panna, 40 g semi di sesamo, origano

Passiamo ora al procedimento della ricetta.

In una ciotola o in planetaria mettiamo la farina, il lievito sbriciolato, gran parte dell’acqua e lo strutto. Impastiamo e, ad impasto formato ma grossolano, aggiungiamo sale e zucchero e l’acqua rimasta. Lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Copriamo e lasciamo lievitare per mezz’ora al caldo.
Dividiamo in panetti da 80 g, che arrotondiamo, roteandoli sul piano. Disponiamo le palline su una teglia con carta forno, copriamo e lasciamo lievitare ancora 30 minuti al caldo.
Prepariamo i ripieni dei calzoni: prepariamo delle palline di 80 g di ragù ben asciutto e degli involtini di prosciutto cotto e mozzarella, sempre di circa 80 g.
Appiattiamo ogni pallina con le mani, in modo da ottenere dei dischi. Al centro di una metà mettiamo il ripieno al prosciutto, quindi chiudiamo a mezzaluna, sigillando bene i bordi. Questi saranno i calzoni.
Per la ravazzata sul disco di impasto posizioniamo la sfera di ragù, quindi ripieghiamo l’impasto sul ripieno, pizzicando la pasta alla sommità. Rivolgiamo le pieghe verso il fondo della teglia, quindi decoriamo con una pallina di impasto sulla sommità o un anellino di impasto. Mettiamo i pezzi su una teglia con carta forno, copriamo e lasciamo lievitare ancora 30 minuti. Spennelliamo con una miscela di tuorli e panna e spolveriamo con semi di sesamo. Cuociamo in forno caldo e statico a 210° per 8-10 minuti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *