Meglio di così, Fulminacci: testo brano

Fulminacci, Meglio di così: testo brano

Meglio di così è una canzone di Fulminacci contenuta nell’album Tante cose Care.

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

Parole che ti strappano sorrisi e poi
è come se esistessimo soltanto noi
in frigo che ci sta qualcosa troverai
che belle certe sere con gli amici miei
non so era settembre, agosto, giù di lì
è tardi devo andare no rimani qui
adesso viene il meglio sì ma cosa è meglio di così

Voglio respirare l’atmosfera quando è notte e sembra sera
col telefono che è spento e c’è chi sogna e c’è chi spera e poi chi se ne frega stanotte siamo tutti
chissà se sta finendo il mondo

La mia generazione è quella del Gamecube
la musica che esiste solo su Youtube
i pantaloni a vita bassa della tuta
la Kodak usa e getta solo per la gita
ci credi che è una vita che non vengo qui
ma mi ricordo bene tutti i venerdì
adesso ho gli occhi lucidi ma penso
cosa è meglio di così

Voglio respirare l’atmosfera quando è notte e sembra sera
col telefono che è spento e c’è chi sogna e c’è chi spera
e poi chi se ne frega stanotte siamo tutti
chissà se sta finendo il mondo

Io però ci penso sempre e non lo dico mai
che cosa non farei per rimanere qui
no che non mi basta niente e non mi passa mai questo dolore profondo pure stanotte non dormo
ti ricordi di me

Voglio respirare l’atmosfera quando è notte e sembra sera
col telefono che è spento e c’è chi sogna e c’è chi spera
e poi chi se ne frega stanotte siamo tutti
chissà se sta finendo il mondo

Io però ci penso sempre e non lo dico mai
che cosa non farei per rimanere qui
no che non mi basta niente e non mi passa mai
questo dolore profondo forse stanotte in un sogno
ti ricordi di me

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *