Organizzare un viaggio in auto a Dubai: come fare, cosa vedere

Perché noleggiare un’auto per visitare Dubai

Dubai è una delle principali città degli Emirati Arabi e anche una delle più visitate e delle più lussuose. Qui si trova il Burj Khalifa, “The Centre of Now”, l’edificio più alto del mondo, con un’altezza di ben 828 metri. Inoltre, si tratta dell’edificio con più piani, con il più alto punto di osservazione del mondo e con l’ascensore che percorre il tragitto più lungo al mondo. Si trova nel quartiere di Downtown Dubai, rinomato anche per lo shopping e per il divertimento. Dubai, inoltre, si trova vicino al Deserto Arabico, pertanto, fare un safari nel deserto a Dubai può essere un’esperienza davvero indimenticabile. È infatti possibile praticare attività sportive come sand boarding, ovvero il “surf sulla sabbia”, oppure godersi una romantica cena a lume di candela. Tutte queste attività e tanti altre possono essere fatte tramite un noleggio auto Dubai. Noleggiare un’auto risulta molto comodo per visitare tutti i luoghi di interesse. Ci sono anche delle ditte che permettono di affittare auto con conducente. In questo modo, non dovrete avere paura di perdervi o di sbagliare strada.

Le principali attrazioni di Dubai

Un altro edificio spettacolare di Dubai è il Burj Al Arab, un hotel a forma di vela alto ben 321 metri. Viene anche chiamato “l’hotel più lussuoso al mondo” oppure “l’hotel a 7 stelle” e costa circa 2000 dollari a notte. Un’altra attività da non perdere a Dubai sono sicuramente le Fontane Danzanti. I loro spettacolari giochi d’acqua sono formati da cinque fontane di forma circolare e due a forma di arco. Il tutto è accompagnato da stupende luci e da brani musicali di vario tipo (musica classica, musica contemporanea e musica tipica araba).

Chi ama lo shopping, non può saltare una visita al Dubai Mall. Situato ai piedi del Burj Khalifa, vi si possono trovare ben 1,200 punti vendita. Al suo interno sono presenti anche il Dubai Aquarium, parchi a tema dedicati ai bambini e il Dubai Ice Rink. Per quanto riguarda la moda, sono presenti boutique di grandi marchi e non mancano neanche le zone ristoro.

Come noleggiare una macchina per visitare Dubai

Per prima cosa, quando si tratta di noleggio macchine Dubai, bisogna scegliere un’azienda vicina o che offre una “consegna veloce” nella zona in cui vi trovate. Al momento del ritiro, verificare la presenza di ammaccature e graffi esistenti. È meglio girare un video girando intorno all’auto e scattare foto ravvicinate dei danni esistenti, se presenti. Condivideteli immediatamente con il fornitore di servizi per evitare malintesi che potrebbero sorgere in seguito. Inoltre, è sempre meglio pagare il deposito cauzionale con carta di credito come blocco di pre-autorizzazione, che si svincola automaticamente dopo 20-30 giorni dalla data di fine del noleggio. Ci sono poi una moltitudine di vantaggi nel noleggiare un’auto con autista negli Emirati Arabi. Il primo è che si può sedere e rilassarsi, senza pensare a nulla. Il secondo sono le tariffe prestabilite, niente sorprese o costi aggiuntivi.

Ora siete pronti a godervi il vostro viaggio!

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *