Oroscopo internazionale Rob Brezsny 12-18 agosto 2021: previsioni settimana

Oroscopo Rob Brezsny internazionale: settimana dal 12 al 18 agosto 2021

Sul suo sito ufficiale freewillastrology.com, lo scrittore e l’astrologo Rob Brezsny ha dato le sue previsioni dell’Oroscopo internazionale della settimana che va dal 12 agosto al 18 agosto 2021 segno per segno. Eccole qui di seguito.

Ariete: “Consacrare” non è una parola che incontri spesso nei circoli intellettuali. Nel mio paese d’origine, l’America, molte persone altrimenti intelligenti respingono la possibilità che potremmo voler rendere le cose sacre. E molta arte aspira a fare il contrario della consacrazione: spogliare il mondo della santità e deridere l’urgenza di comunicare con esperienze santificate. Ma il regista Pier Paolo Pasolini (1922-1975) ha espresso una visione contraddittoria. Ha scritto: “Non mi interessa sconsacrare: è una moda che odio. Voglio riconsacrare le cose il più possibile, voglio ri-mitizzarle”. In accordo con i presagi astrologici, Ariete, ti invito a cercare opportunità per fare lo stesso.

Toro: Anais Nin ha scritto: “Non voglio adorazione. Voglio comprensione”. George Orwell disse: “Forse non si voleva essere amati tanto quanto essere capiti”. La poetessa Marina Cvetaeva ha dichiarato: “Da quando ho memoria, ho pensato di voler essere amata. Ora lo so: non ho bisogno di amore, ho bisogno di comprensione”. Ecco cosa aggiungerò, Toro: se chiedi comprensione e la cerchi, una grande quantità di essa sarà disponibile nelle prossime settimane.

Gemelli: L’idioma inglese “playing hard to get” significa “fingere di non essere disponibile o disinteressato in modo da rendersi più attraente o desiderabile”. Gli psicologi dicono che questa strategia spesso funziona, anche se è fondamentale non andare troppo lontano e far perdere interesse al tuo inseguitore. Il filosofo del diciassettesimo secolo Baltasar Gracián ha espresso il concetto in modo più filosofico. Disse: “Lascia la gente affamata. Anche con la sete fisica, il trucco del buon gusto è stimolarla, non estinguerla. Ciò che è buono, se scarso, è doppiamente buono. Un eccesso di piacere è pericoloso, perché provoca disprezzo anche verso ciò che è indiscutibilmente eccellente. La felicità conquistata con fatica è due volte più piacevole.” Ti suggerisco di prendere in considerazione l’implementazione di queste strategie, Gemelli.

Cancro: Il pittore John Singer Sargent (1856–1925) a volte lavorò a fianco del pittore Claude Monet (1840–1926) a casa di Monet. Cercò la guida dell’uomo più anziano. Prima della loro prima sessione, Sargent si rese conto che non c’era il nero tra i colori della vernice che Monet gli aveva dato per lavorare. Che cosa?! Monet non ha usato il nero? Sargent era scioccato. Non poteva immaginare di dipingere senza di essa. Eppure, ha fatto bene senza di essa. In effetti, l’apparente limitazione lo ha costretto a essere creativo in modi che non aveva immaginato in precedenza. Quale sarebbe il tuo equivalente metaforico, Cancro: una limitazione che ispira?

Leone: Secondo l’autore, nato sotto il segno del di Leone, Guy de Maupassant, “Abbiamo l’abitudine di usare i nostri occhi solo con il ricordo di ciò che le persone prima di noi hanno pensato delle cose che stiamo guardando”. Peccato. Ci fa perdere molta della ricchezza della vita. Infatti, diceva de Maupassant, “C’è un elemento di inesplorato in ogni cosa. La più piccola cosa contiene un po’ di ciò che è sconosciuto”. Il tuo compito nelle prossime due settimane, Leo, è di prendere a cuore i suoi pensieri. In ogni esperienza, impegnati “con abbastanza attenzione da trovarne un aspetto che nessuno ha mai visto o di cui nessuno ha mai parlato”. Sei in una fase in cui potresti scoprire e goderti livelli di novità da record.

Vergine: La poetessa Brigit Pegeen Kelly ha scritto una poesia di cui voglio che tu sappia. Ha descritto come, da bambina, fosse rimasta sveglia tutta la notte a raccogliere le pesche dal frutteto di suo padre alla luce delle stelle. Per ore salì e scese la scala. Le sue mani “contorcevano frutta” come se “entrasse in mille porte”. Quando le stelle svanirono e arrivò il mattino, le sue viscere si sentivano come “l’immobilità che possiede una campana subito dopo che è stata suonata”. Questo è il tipo di esperienza che ti auguro nei prossimi giorni, Vergine. So che non può essere esattamente lo stesso. Riuscite a immaginare quale potrebbe essere l’equivalente più vicino? Fa in modo che succeda!

Bilancia: L’antico filosofo greco Platone diffidava delle risate, della poesia, dei colori vivaci e degli artisti che usavano colori vivaci. Tutte quelle attività piene di sentimento influenzavano le persone ad essere emotive, pensava Platone, e quindi rappresentavano una minaccia per la società razionale e ordinata. Oh! Sono contento di non vivere in una cultura che discende da Platone! Oh, aspetta, lo faccio. La sua scrittura è fondamentale per il pensiero occidentale. Un filosofo moderno ha dichiarato: “La tradizione filosofica europea consiste in una serie di note a Platone”. Comunque, ti consiglio di ribellarti a Platone nelle prossime settimane. Hai particolarmente bisogno di esperienze che risveglino, piacciano ed evidenzino i tuoi sentimenti. Contrariamente alle paure di Platone, fare questo aumenterà la tua intelligenza e migliorerà i tuoi poteri decisionali.

Scorpione: In una biografia dell’autore dello Scorpion,e vincitore del premio Nobel, Albert Camus ho notato che aveva due atteggiamenti. Sono riassunti nelle parole francesi solidaire (“unità”) e solitaire (“solitario”). Quando Camus era in una fase solidaire, si immergeva in un impegno conviviale, godendo dei piaceri della socializzazione. Ma quando decise che era tempo di lavorare sodo per scrivere i suoi libri, si ritirò in una routine monastica per mettere in campo un’intensa creatività. Secondo la mia analisi astrologica, voi Scorpione siete attualmente nella fase solidale del vostro ritmo. Divertiti al massimo! Quando potrebbe arrivare la prossima fase del solitario? Ottobre potrebbe essere un momento del genere.

Sagittario: Durante i 76 anni dalla fine della seconda guerra mondiale, l’Italia ha avuto 69 governi diversi. Questo è un grande giro d’affari! È un punto di forza o di debolezza avere così tanti cambiamenti nella leadership? Da un lato, tale flessibilità potrebbe essere un vantaggio; potrebbe essere saggio continuare a reinventare la struttura del potere man mano che le circostanze cambiano. D’altra parte, avere così poca continuità e stabilità può minare la fiducia e generare incertezza stressante. Lo porto alla tua attenzione, Sagittario, perché stai entrando in una fase in cui potresti essere mutevole come l’Italia. È questo che vuoi? Ti servirebbe o ti indebolirebbe? Fai una scelta consapevole.

Capricorno: L’attore, nato sotto il segno del Capricorno, Nicholas Browne testimonia: “Il mio cuore è troppo pieno; trabocca su tutto ciò che vedo. Sto affogando nel mio stesso cuore. Mi sono immerso nella profondità delle emozioni e non vedo alcuna via per risalire. Ancora , prego che nessuno venga a salvarmi.” Immagino che la sua profonda capacità di sentire ed esprimere emozioni serva bene a Browne nel suo mestiere. Anche se non ti consiglio un’immersione così profonda 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno, sospetto che sarà saggio intraprendere un’escursione del genere durante le prossime tre settimane. Divertiti ad immergerti! Quanto in profondità puoi andare?

Acquario: In conformità con gli attuali presagi astrologici, chiedo all’autore Byron Katie di offrirti un messaggio. È infuso di amore duro o di dolce incoraggiamento? Tutti e due!. Katie dice: “Quando ti rendi conto che la sofferenza e il disagio sono la chiamata all’indagine, potresti effettivamente iniziare a non vedere l’ora di provare sentimenti spiacevoli. Potresti persino sperimentarli come amici che vengono a mostrarti ciò che non hai ancora studiato abbastanza a fondo”. Preparati a immergerti più in profondità di quanto tu abbia mai osato fare prima, Acquario. Ti garantisco che alla fine diventerà divertente ed educativo.

Pesci: Nell’agosto 1922, l’autore Nikos Kazantzakis scrisse questa dichiarazione trionfante: “Tutto il giorno oggi ho avuto la gioia più dolce e tremante, perché sto iniziando a guarire. Consapevolmente, felicemente, sento che sto nascendo di nuovo, che ricomincio a prendere possesso della luce”. A nome dei futuri poteri cosmici, ti autorizzo a usare queste parole come tue nelle prossime settimane. Catturano le trasformazioni che sono in lavorazione per te. Pronunciando le dichiarazioni di Kazantzakis ad alta voce più volte al giorno, ti assicurerai che la sua esperienza sarà anche la tua.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *