Calendario, Mecna & CoCo: testo singolo

Mecna & CoCo – Calendario: testo singolo

Calendario è un singolo di Mecna & CoCo contenuto nell’album congiunto Bromance.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Testo di “Calendario”]

[Intro: Mecna]
Mi hai scritto a dicembre, ti ho vista a gennaio
Mentre ti baciavo finiva febbraio
Lasciati ad agosto, novembre è passato
Sei l’ultima pagina sul mio calendario

[Strofa 1: CoCo]
Non ricordo il posto se ora me lo chiedi
Non me n’ero accorto che mi sorridevi
Non ti ho vista più, ho chiesto il tuo nome al buttafuori (Ehi, ehi)

[Pre-Ritornello 1: CoCo & Mecna]
E mi ha risposto che non ti ha mai vista qui
E che eri appena andata via su quella Jeep
Ma lo sapevo che non mi ero fatto un film
E infatti mi hai cercata tu quel lunedì
Ma non ricordo più il mese (Non ricordo più il mese)
Non ricordo più il mese (Ah)
Non ricordo più il mese, no

[Ritornello: CoCo & Mecna]
Mi hai scritto a dicembre, ti ho vista a gennaio
Mеntre ti baciavo finiva febbraio
Lasciati ad agosto, novembrе è passato
Sei l’ultima pagina del mio calendario
Mi hai scritto a dicembre, ti ho vista a gennaio
Mentre ti baciavo finiva febbraio
Lasciati ad agosto, novembre è passato
Sei l’ultima pagina del mio calendario
Sul mio calendario

[Strofa 2: Mecna]
Sei l’ultima pagina, quell’ultimo giorno, l’ultimo bacio
L’ultimo sole prima del nubifragio
L’ultima cosa che non c’è, che non ci diciamo
L’ultima lacrima sul mio calendario
L’ultima corsa, l’ultimo treno e vado
L’ultima volta quasi ne persi un paio
L’ultimo sguardo prima di farci caso

[Pre-Ritornello 2: Mecna & CoCo]
È da quel giorno che non ti ho più vista qui
Ma ti aspettavo solo per convincermi
Perché sapevo che non mi ero fatto un film
E infatti mi hai cercato tu quel lunedì
Ma non ricordo più il mese, ah (Non ricordo più il mese)
Non ricordo più il mese
Non ricordo più il mese, no

[Ritornello: CoCo & Mecna]
Mi hai scritto a dicembre, ti ho vista a gennaio
Mentre ti baciavo finiva febbraio
Lasciati ad agosto, novembre è passato
Sei l’ultima pagina del mio calendario
Mi hai scritto a dicembre, ti ho vista a gennaio
Mentre ti baciavo finiva febbraio
Lasciati ad agosto, novembre è passato
Sei l’ultima pagina del mio calendario
Sul mio calendario
Sul mio calendario
Sul mio calendario
Sul mio calendario

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *