My Hero Academia: quanto sono cambiati Midoriya e All Might?

My Hero Academia racconta della storia di Izuku Midoriya e di come un giorno diventerà l’eroe numero uno, e una parte importante della sua storia è come All Might lo abbia portato sotto la sua ala diventando il suo successore.

I fan hanno presto visto come Midoriya fosse iniziato a sembrare più eroico quando ha iniziato a imitare All Might di più, ma mentre la serie progrediva, la loro storia si è evoluta a tal punto che Midoriya è dovuto uscire dall’ombra di All Might per crescere come un eroe da solo. Ciò è particolarmente evidente nel manga di recente, poiché il ritiro di All Might dal mondo degli eroi ha iniziato a vederlo imitare ancora di più Midoriya. Nell’ultimo capitolo della serie, i fan lo vedono persino studiare, facendo ricerche per aiutare Midoriya a capire meglio il One For All.

Il commento dice infatti: “tutti parlano di come Midoriya sia cambiato dopo All Might, ma nessuno parla di come ora All Might sia cambiato dopo Midoriya”.

Il capitolo 241 della serie ha finalmente riportato la sua attenzione verso gli eroi dopo un lungo arco dedicato ai villain della serie e All Might ha raccolto informazioni su tutti i possessori del One For All. Dopo aver visto Midoriya improvvisamente scatenare un quirk appartenente a un ex possessore durante l’arco di addestramento, ha apparentemente trascorso le due settimane successive a formare un quaderno di appunti (che ricorda in modo particolare il famoso quaderno di Midoriya) pieno di qualsiasi informazione potesse trovare.

Da quando la serie ha mostrato la lotta di All Might contro All For One, i fan hanno iniziato a vedere All Might diventare più affezionato a Midoriya a livello di tutor. Addirittura assumendo assumendo la qualità di Midoriya di pensare rapidamente a una strategia per vincere il suo combattimento (che All For One ha persino notato come questo sia fuori dal suo personaggio), All Might ha seriamente cominciato a lavorare per Midoriya.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *