Steven Universe: il film mostra una nuova fusione!

E’ da pochi giorni che il film di Steven Universe ha debuttato su Cartoon Network, eppure ha riscontrato già un enorme successo. Oltre al nuovo personaggio introdotto, Spinel, e la nuova storia che avvolge il sempre più misterioso personaggio di Diamante Rosa, i fan hanno apprezzato molto la nuova fusione introdotta. Guardiamola insieme!

La fusione è l’unione di due o più gemme che, unendosi tramite un ballo, danno vita ad un’altra gemma, molto più grande e potente. Un ottimo esempio di fusione è proprio Garnet, una delle quattro gemme protagonista, che non è altro che la fusione fra un Rubino e un Zaffiro, unite per l’eternità grazie all’amore che le unisce.

Un particolare della serie è che umani e gemme non possono fondersi, ma Steven, che invece è l’unione fra un umano e una gemma, riesce a farlo senza problemi. Infatti, nella serie si è visto fondersi più volte con Connie, la sua amica umana che spesso è presente nelle missioni, formando Stevonnie, una fusione simile ad un’adolescente.

Durante il film Steven Universe: The Movie abbiamo avuto l’opportunità di vedere una nuova fusione, la seconda fusione fra un umano e una gemma. Stiamo parlando della fusione di Steven e Greg Universe, suo padre, che hanno dato vita a Steg!

Steg, la fusione di Steven e Greg Universe

Abbiamo già visto come nella serie Greg abbia cercato, senza successo, un modo per fondersi con Rose Quartz. Perciò, quando Steven gli ha chiesto di fondersi con lui, era rimasto scioccato e allo stesso tempo negativo sull’effettiva riuscita del piano.

I fan hanno paragonato Steg ad un personaggio de Le Bizzarre Avventure di Jojo, dato i suoi enormi muscoli e la particolare capigliatura. Steg è un nuovo sui quarant’anni, proprio i suoi muscoli derivano dalla superforza che Steven Universe ha mostrato di avere nel film, assieme al portamento robusto che normalmente ha Greg. I suoi capelli sono facilmente ricollegabili al giovane Greg quando era ancora Mr. Universe, solo più ricci come di consueto ha Steven.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *